Crea sito

pasta tonno piselli e pomodorini

La pasta tonno piselli e pomodorini è un primo piatto semplice e gustoso, mangiato sia caldo che freddo è un’ottima concessione tra i fornelli e la stagione che ci attira a rimanere all’aperto.

pasta tonno piselli pomodori
pasta tonno piselli pomodori

Il pisello, non conosciuto allo stato selvatico, è una pianta annuale di facile coltivazione, attualmente coltivata in tutto il mondo in particolar modo in Cina e India. La sua produzione è destinata al consumo fresco, al consumo in granella secca ed all’industria conserviera in scatolette e surgelati.

Ingredienti

  • 400 g di pasta corta
  • 160 g di tonno sott’olio
  • 450 g di piselli
  • 250 g di pomodorini datterini
  • 50 g di burro
  • 1 scalogno
  • 3 spicchi d’aglio
  • 2 cucchiai di triplo concentrato di pomodoro
  • olio extravergine di oliva
  • qualche foglia di basilico
  • maggiorana
  • sale e pepe q.b.

Preparazione della pasta tonno piselli e pomodorini

Scaldate una padella antiaderente e versate il burro, un filo d’olio, i piselli, lo scalogno tagliato ad anelli sottili e l’aglio sbucciato e schiacciato. Aggiustate di sale e pepe. Fate cuocere a fuoco moderato per 10 minuti. Aggiungete i pomodorini tagliati a metà, il tonno, la maggiorana ed il concentrato di pomodoro diluito in un po’ d’acqua e mescolate per insaporire. Coprite e lasciate cuocere ancora per altri 5 minuti.

pasta tonno piselli pomodori
cottura

Lessate la pasta molto al dente in abbondante acqua salata (ho scelto i fusilli, con la loro armoniosa spirale trattengono ogni tipo di condimento). Scolatela e fatela saltare in padella insieme a tonno e verdure fino a cottura ultimata desiderata.

Aggiungete le foglie di basilico e condite con un filo d’olio a crudo. Servite in tavola la pasta tonno piselli e pomodorini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.