Crea sito

pasta integrale con salsiccia e verdure

Di solito, quando cucino, mi piace utilizzare un ingrediente protagonista per poter applicare il concetto di cucina circolare; in questo periodo però ci sono tante verdure, tutte buone e preziose, che vorrei cucinarle tutte: questa volta ho riutilizzato cetrioli, zucchine e carote insaporiti con la salsiccia per fare un semplicissimo piatto di pasta integrale ma pieno di gusto e freschezza!

come fare la pasta integrale con salsiccia e verdure
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pasta integrale con salsiccia e verdure

  • 360 gfarfalle Integrali
  • 300 gsalsicce (2 salsicce )
  • 150 gcetrioli
  • 140 gzucchine scure
  • 150 gcarote
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva (16 g)
  • 4 lacqua
  • 1 cucchiaiosale grosso (23 g)
  • q.b.pepe

Strumenti

  • 1 Tagliere
  • 1 Coltello
  • 1 Canovaccio
  • 1 Ciotola
  • 1 Padella
  • 1 Leccapentole
  • 1 Pentola
  • 1 Mestolo
  • 1 Insalatiera
  • 4 Piatti fondi

Pasta integrale con salsiccia e verdure

Come cuocere la pasta

  1. Per iniziare, versate l’acqua nella grossa pentola, mettetela sul fuoco e portatela in ebollizione. E nel frattempo, mentre cuoce la pasta, dedicatevi a preparare il condimento per ottimizzare i tempi di cottura.

  2. Quando l’acqua avrà raggiunto il punto di ebollizione, salate l’acqua e buttate la pasta. Mescolate e fate cuocere la pasta al dente per circa 10 minuti.

  3. Trascorso il tempo necessario, scolate la pasta con lo scolapasta o con un colino mantenendone 1 mestolo dell’acqua di cottura.

  4. La regola di base per cuocere la pasta a puntino:

    Per ogni 100 g di pasta ci vuole 1 l d’acqua; l’acqua deve sempre bollire durante la cottura della pasta per evitare che questa diventi collosa perciò è sempre meglio abbondare con la quantità d’acqua utilizzata.

    Il sale va aggiungo non appena l’acqua inizia a bollire, calcolando 10 g per ogni litro d’acqua ma in questa ricetta la quantità di sale è minore in quando le salsicce nel condimento aiuteranno a riequilibrare la giusta sapidità.

    La pasta raggiunge la cottura al dente quando il cuore della pasta ha assorbito la giusta quantità d’acqua per ammorbidirlo ma mantiene ancora una certa consistenza e resiste alla masticazione “sotto i denti” senza risultare appiccicosa. Controllate sempre le indicazioni sul tempo di cottura riportate sulla confezione.

Come pulire gli ortaggi

  1. Lavate il cetriolo, la zucchina e la carota sotto l’acqua corrente e asciugateli bene con la carta assorbente o con un canovaccio pulito.

  2. Sul tagliere, eliminate le estremità del cetriolo per scartarle. Poi, ricavate delle sottilissime fette a rondelle; sovrapponete le fette facendo una sorta di pila e tagliatele trasversalmente per ottenere dei bastoncini finissimi a forma di fiammiferi. Mettete il cetriolo nella ciotola e tenete da parte.

  3. Proseguite con la zucchina, mondando le estremità per scartarle e procedete allo stesso modo di prima. Mettete la zucchina nella ciotola. Infine, fate altrettanto con la carota e unitela agli altri ortaggi nella ciotola.

Come rosolare la salsiccia

  1. Con l’aiuto del coltello, eliminate l’involucro o pelle che racchiude le salsicce e tagliatele a bocconcini o semplicemente spezzettatele con le mani.

  2. Fate scaldare la padella capiente, versatevi un filo di olio extravergine d’oliva e metteteci i pezzettoni di salsiccia.

  3. Fate rosolare la salciccia a fuoco moderato per circa 10 minuti. Mescolate con i leccapentola o con un cucchiaio di legno, controllando che la salsiccia non bruci attaccandosi alla pentola.

Come preparare il condimento

  1. Quando la salciccia sarà rosolata, unite le verdure tagliate in precedenza. Aggiustate di sale e pepe e mescolate il tutto per insaporire per circa 5 minuti.

  2. Riprendete la pasta integrale e mettetela nella padella. Mescolate per amalgamare tutti gli ingredienti e versate il mestolo di acqua di cottura della pasta prelevato in precedenza se la pasta dovesse risultare troppo asciutta.

Come servire la pasta integrale con salsiccia e verdure

  1. Trasferite la pasta nell’insalatiera e portate subito in tavola. Distribuite la pasta nei piatti individuali, cospargete con un po’ di pepe macinato al momento a piacere e cospargete con un filo di olio EVO.

Note

La pasta integrale con salsiccia e verdure può essere consumata anche fredda: provate a portarla come pranzo all’aperto e ad utilizzare un olio aromatizzato alle erbe che farà la differenza!

Variazioni

La pasta integrale può essere condita in mille modi e se non volete aggiungerne le salsicce, provate a saltare le verdure con 150 g di ceci cotti al vapore, aggiungendo al condimento finale 1 cipolla rossa di Tropea cruda tagliata a rondelle sottilissime.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.