panini al latte con fiocchi di avena

I panini al latte con fiocchi di avena sono una buona scelta per godersi un’autentica e ricca colazione o una sana merenda insieme ad un cappuccino o a una calda e profumante tazza di tè.

panini al latte con fiocchi di avena

panini al latte con fiocchi di avena
panini al latte con fiocchi di avena

Ingredienti panini al latte con fiocchi di avena

  • 500 g di farina 00
  • 300 ml di latte tiepido
  • 25 g di lievito di birra fresco
  • 50 g di burro ammorbidito
  • 25 g di zucchero semolato
  • 10 g di sale
  • 1 cucchiaio di olio di oliva per ungere
  • latte, zucchero e fiocchi di avena q.b. per glassare

Preparazione panini al latte con fiocchi di avena

Setacciate la farina dentro ad un grosso recipiente non metallico e disponetela a fontana. In una ciotola,  versate il latte tiepido, unite lo zucchero e fate sciogliere il lievito di birra. Versate il liquido lievitante nel centro della fontana e iniziate a incorporare la farina con le mani o con l’aiuto di una frusta.

Spezzettate il burro ammorbidito sull’impasto, versate il sale e amalgamate bene gli ingredienti. Trasferite l’impasto sulla spianatoia e lavoratelo a lungo per almeno 10 minuti fino a ottenere un panetto liscio ed elastico.

Le fasi di lievitazione dei panini al latte con fiocchi di avena

Ungete il panetto con l’olio extravergine di oliva e mettetelo in una ciotola capiente. Coprite il recipiente con un canovaccio pulito o con pellicola trasparente. Lasciate riposare l’impasto per circa 30 minuti affinché raddoppi il suo proprio volume.

Dopo la prima lievitazione, trasferite l’impasto sulla spianatoia e dividetelo in piccoli panini rotondi dello stesso peso (ho diviso il panetto in piccoli panini da 80 g approssimativamente).

Ricoprite una teglia con carta da forno e sistemate i panini in modo concentrico senza unirli per permetterli di continuare a lievitare. Lasciateli riposare così per altri 15 minuti. Nel frattempo, preriscaldate il forno a 200 °C.

A questo punto, spennellate la superficie dei panini con un po’ di latte, cospargete con dello zucchero semolato e con qualche fiocco di avena. Mettete in forno abbassando immediatamente la temperatura a 180 °C e fate cuocere per circa 20 minuti fino a che diventano dorati in superficie.

Sfornate i panini di latte con fiocchi di avena e lasciateli raffreddare prima di consumarli. Potete preparare i vostri panini una sera prima e metterli in sacchetti adatti alla conservazione del pane per mangiarli il giorno dopo a colazione, così si mantengono soffici e profumati a lungo!

panini al latte con fiocchi di avena
panini al latte con fiocchi di avena

Vi invito a condividere questa ricetta e a seguire Fusione sui social networks Facebook  Google+  Twitter  Pinterest e Instagram

Precedente stufato di cavolo verza e salsicce Successivo pane di semola di grano duro alla birra

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.