Crea sito

minestra di farro al dragoncello e zafferano

La minestra di farro al dragoncello e zafferano è un primo piatto caldo perfetto per i primi giorni di freddo, un vero comfort food nutriente ed equilibrato con la dose giusta di gusto e leggerezza. Venite a prepararla insieme a me, è molto semplice e rapida!

minestra di farro al dragoncello e zafferano

minestra di farro al dragoncello e zafferano
minestra di farro al dragoncello e zafferano

Il farro è un cereale con molte proprietà nutrizionali, ricco di fibre e fonte di proteine, un alimento buono e naturale e un’alternativa ai cereali più conosciuti come il frumento e riso.

Ingredienti minestra di farro al dragoncello e zafferano

  • 300 g di chicchi di farro parboiled
  • 1 lt di brodo vegetale
  • 3 tuorli d’uovo
  • 1 cucchiaio di foglie di dragoncello
  • un po’ di zafferano
  • sale e pepe q.b.

Preparazione minestra di farro al dragoncello e zafferano

Versate il brodo vegetale in una pentola capiente e portatelo ad ebollizione. Calate i chicchi di farro parboiled, abbassate la fiamma e fate cuocere dolcemente per circa 5 minuti.

Mettete i tuorli d’uovo in una ciotola, aggiungete le foglie di dragoncello e un pizzico di zafferano. Prelevate 1-2 mestoli di brodo bollente e versatelo a filo mentre mescolate con una frusta a mano o un altro utensile simile.

Trasferite il composto ottenuto nella pentola, mescolate bene e continuate la cottura a fuoco basso, senza mai far bollire, per altri 5 minuti. Aggiustate di sale e pepe q.b.

Versate la minestra di farro al dragoncello e zafferano nei piatti individuali e portate in tavola. Cospargete con un altro po’ di foglie di dragoncello a piacere. Buon Appetito!

minestra di farro al dragoncello e zafferano
minestra di farro al dragoncello e zafferano

Vi invito a condividere questa ricetta e a seguire Fusione sui social networks Facebook  Google+  Twitter  Pinterest e Instagram

La condivisione su Whatsapp è disponibile da cellulari Android e IPhone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.