Crea sito

involtini di melanzane con carpaccio e formaggio

Gli involtini di melanzane con carpaccio di manzo e formaggio fresco spalmabile sono un antipasto finger food tutto da assaporare che stuzzica piacevolmente l’appetito in attesa del piatto forte. E si converte in un secondo piatto per chi è alla ricerca di una preparazione light molto saporita.

involtini di melanzane con carpaccio e formaggio

"<yoastmark

"<yoastmark

Ingredienti degli involtini di melanzane con carpaccio di manzo

  • 2 melanzane striate
  • 200 g di carpaccio di bovino adulto
  • 150 g di formaggio fresco spalmabile
  • foglie di maggiorana e timo q.b.
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe q.b

Preparazione degli involtini di melanzane

Lavate le melanzane striate e asciugatele (per la preparazione della ricetta ho scelto questa varietà per il suo sapore delicato meno amarognolo rispetto alle altre varietà in commercio). Appoggiate le melanzane sul tagliere e tagliatele a fette per il lungo né troppo spesse né troppo sottili.

Sempre sul tagliere, adagiate le fettine di carpaccio e conditele con un po’ di maggiorana, timo, sale e pepe. Irroratele con un filo di olio extravergine di oliva.

Fate scaldare una piastra griglia e adagiateci sopra le fette di melanzane. Fatele cuocere da un lato a fuoco vivace per 2-3 minuti, giratele e lasciate cuocere l’altra parte ugualmente. Se preferite, in questa fase potete adagiare una fettina di carpaccio su ogni fetta di melanzana per farle prendere un tocco di sapore.

Prelevate le fette di melanzane appoggiandole su un piatto per farle raffreddare e continuate in questo modo fino a cuocere tutte le altre fette rimaste.

Adagiate le fette di melanzane sul tagliere. E qua è il momento di sistemarci sopra le fettine di manzo se preferite il carpaccio a crudo. Spalmateci un po’ di formaggio fresco sopra.

Arrotolate ogni fetta di melanzana partendo da una estremità in modo da crearne un involtino. Fissate gli involtini con uno stuzzicadenti in modo da fermarli.

Servite gli involtini sul piatto da portata, spolverate con un po’ di pepe e un filo di olio extravergine di oliva a crudo e portate in tavola.

Vi invito a condividere questa ricetta e a seguire Fusione sui social networks Facebook  Google+  Twitter  Pinterest e Instagram

La condivisione su Whatsapp è disponibile da cellulari Android e IPhone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.