Crea sito

gelato ai frutti di bosco fatto in casa

Con questa ricetta riuscirete ad ottenere un ottimo gelato ai frutti di bosco fatto in casa in modo facile, non dimenticate di seguire tutte le indicazioni e raccomandazioni che troverete in questo articolo.

Sponsorizzato da Life Frutta

gelato ai frutti di bosco fatto in casa
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8-10 porzioni
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la miscela di base

  • Acqua 500 ml
  • Zucchero 300 g
  • Glucosio 25 g

Per la purea di frutta

Preparazione

Per la miscela di base

  1. In un polsonetto, mettete l’acqua, lo zucchero e il glucosio (che impedisce allo zucchero di cristallizzare). Mescolate di continuo, lo zucchero va sciolto completamente prima che il liquido si scaldi e inizi a bollire.

  2. Portate la miscela in ebollizione, schiumando le impurità all’occorrenza. Fatte sobbollire per 2 minuti. Lo sciroppo non va mai mescolato dopo che raggiunge il punto di ebollizione, le pareti del tegame vanno spennellate con l’acqua fredda per evitare la cristallizzazione.

  3. Travasate la miscela in un contenitore e lasciatela raffreddare. Riponetela in frigorifero fino al momento del suo utilizzo.

Per la purea di frutta

  1. Mettete il misto di frutti di bosco in un recipiente alto e stretto, unite il succo di limone e frullate gli ingredienti con un mixer ad immersione o minipimer fino a ridurre la frutta in polpa.

  2. Filtrate la purea di frutta passandola con un colino a maglie strette se desiderate una polpa più liscia e omogenea.

Il gelato

  1. Aggiungete alla purea di frutta la miscela di base già raffreddata. Continuate a mescolare per amalgamare bene gli ingredienti per almeno 1 minuto.

  2. Trasferite il composto così ottenuto in una vaschetta di metallo. Riponete in congelatore fino al suo rassodamento per almeno 6 ore. Mescolate il composto ogni mezz’ora affinché non si formino cristalli di ghiaccio.

  3. Al momento di servire, utilizzate l’apposito porzionatore per palline di gelato suddividendolo in bicchieri in vetro, cristallo o argento per rendere più accattivante la presentazione del vostro dessert.

  4. gelato ai frutti di bosco fatto in casa

    Oppure servitelo nelle coppette o coni gelati commestibili per la gioia dei vostri bambini. Decorate a piacere con cialde, biscotti, scaglie di frutta secca e panna montata.

  5. gelato ai frutti di bosco fatto in casa

Note

A discrezione, per rendere il gelato più cremoso, potete aggiungere 25 ml di panna leggermente montata prima di travasarlo nel contenitore.

Se avete una gelatiera, versate il composto ottenuto è azionate la macchina per almeno 30 minuti. Il composto dovrà avere una temperatura di 3-4°C (il movimento veloce della macchina permetterà l’omogenizzazione e la mantecatura del composto). Poi, lasciate rassodare il gelato nel congelatore fino a quando raggiungerà una temperatura di -12/-14/°C per la consumazione immediata oppure -20°C per la sua conservazione. In ogni caso, seguite le indicazioni riportate nel vostro apparecchio.

Coprite il gelato durante la conservazione per evitare che assorba alcun odore e mantenete una temperatura costante per evitare ulteriori formazioni di cristalli di ghiaccio.

Fusione su Facebook e Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.