Crea sito

Frullato ananas banana e yogurt

Il frullato ananas banana e yogurt è una bevanda naturale rinfrescante ed energetica, ottima per la stagione estiva. L’utilizzo dello yogurt gli conferisce una vellutata cremosità oltre che ad arricchire il gusto della preparazione.

frullato ananas banana e yogurt

frullato ananas banana e yogurt
frullato ananas banana e yogurt

Ingredienti per il frullato ananas banana e yogurt

  • 1 ananas maturo
  • 1 banana ben matura
  • 250 g di yogurt bianco
  • 50 g di zucchero
  • ghiaccio q.b.

Preparazione frullato ananas banana e yogurt

La maturazione dell’ananas la si può facilmente verificare con un semplice gesto: provate a staccare una foglia dal centro della corona, se si stacca facilmente vuol dire che l’ananas ha raggiunto il punto di maturazione ottimale. La banana ben matura presenta macchie scure sulla buccia o la buccia molto scurita.

Per iniziare, pulite la frutta. Appoggiate l’ananas verticalmente sul tagliere ed eliminate la buccia con un coltello seghettato incidendola dall’alto verso il basso, tagliandone la base anche la corona di foglie. Tagliate l’ananas a fette né troppo grosse né troppo sottili e ricavate dei quadretti o dividetela in piccoli pezzi. Per una maggior illustrazione, guardate l’articolo frullato di ananas.

Sbucciate la banana matura e mettetela dentro al bicchiere del frullatore. Unite l’ananas, lo yogurt e lo zucchero. Accendete il frullatore impostando la funzione e il tempo necessario per frullare bene gli ingredienti secondo le indicazioni riportate sul vostro elettrodomestico.

Filtrate il frullato con un colino travasandolo in un recipiente adatto. Risciacquate il bicchiere del frullatore e versate nuovamente il frullato aggiungendo anche il ghiaccio. Frullate nuovamente fino ad ottenere la consistenza desiderata.

Il frullato ananas banana e yogurt è pronto!

frullato ananas banana e yogurt
frullato ananas banana e yogurt

Servitelo nei bicchieri appositi o preferibilmente alti con cannuccia. Consumate immediatamente o conservate in frigorifero e consumatelo nell’arco di un paio di ore poiché potrebbe diventare facilmente acidulo se lasciato troppo a lungo.

Vi invito a condividere questa ricetta e a seguire Fusione sui social networks Facebook  Google+  Twitter  Pinterest e Instagram

La condivisione su Whatsapp è disponibile da cellulari Android e IPhone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.