Crea sito

frittata con asparagi, versatile e rapida

La frittata con asparagi è un secondo piatto versatile e rapido da preparare; tagliata a quadretti o a spicchi, si può consumare sia calda che fredda, diventando così un piatto rustico da offrire nelle festicciole con gli amici o nei picnic con la famiglia.

frittata con asparagi

frittata con asparagi
frittata con asparagi

Ingredienti

  • 1 k di asparagi
  • 9 uova
  • 4 spicchi d’aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo 
  • erbe aromatiche a piacere (salvia, rosmarino, pepe)
  • olio extravergine d’oliva
  • sale q.b

Preparazione frittata con asparagi

Per la preparazione della frittata con asparagi procedete con la pulizia degli asparagi; utilizzate solo i gambi, tagliati a rondelline o fettine sottili e tenete da parte le punte per preparare altre ricette con asparagi che prevedono l’utilizzo della parte più tenera dell’ortaggio.

asparagi e aglio
asparagi e aglio

Pulite il prezzemolo, eliminando i gambi. Lavate le foglioline e asciugatele bene con un canovaccio pulito. Sminuzzate le foglioline sul tagliere con un coltello molto affilato.

Sbucciate l’aglio e tagliatelo finemente. Cercate di utilizzare le piante aromatiche fresche reperibili facilmente nella stagione adatta, pulite le foglioline e fate un battuto da aggiungere alla frittata.

Dopo la pulizia degli asparagi…

Trifolate gli asparagi, cioè, tagliateli a fettine sottili e cuoceteli per pochi minuti a fuoco vivace con l’olio extravergine di oliva, l’aglio ed il prezzemolo. Per evitare che gli asparagi prendano un gusto amarognolo, aggiungete il prezzemolo alla fine.  Aggiungete le erbe aromatiche e aggiustate di sale.

Sbattete le uova leggermente con una frusta o forchetta ed incorporate in padella. Continuate la cottura a fuoco basso, utilizzando una paletta da cucina per staccare i bordi e aiutare alla cottura interna della frittata.

Girate la frittata quando la parte sottostante raggiungerà la cottura desiderata, capovolgendola e posandola delicatamente su un piatto con diametro superiore a quello della padella.

Adagiate nuovamente la frittata dentro la padella ed ultimate la cottura dall’altra parte. La frittata con asparagi è pronta. Adagiatela nel piatto da portata, tagliatela a spicchi e servitela nei piatti individuali,  o in piccoli quadretti se volete servirla come antipasto.

frittata con asparagi
frittata con asparagi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.