cookies alle mandorle e cioccolato

Svegliarsi al mattino con il profumo di questi cookies alle mandorle e cioccolato diventerà in un’occasione speciale per condividere la colazione della domenica nel lungo periodo invernale e soprattutto durante le feste natalizie passate insieme.

cookies alle mandorle e cioccolato
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:15-20 minuti
  • Porzioni:15 pezzi da 50 g circa
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Burro 150 g
  • Zucchero 90 g
  • Zucchero di canna 40 g
  • Farina 00 (per dolci) 225 g
  • Lievito in polvere per dolci (circa 1,5 g) 1/2 cucchiaino
  • Uova 1
  • Mandorle pelate 100 g
  • Gocce di cioccolato fondente 200 g

Preparazione

  1. Per iniziare, fate sciogliere il burro nel microonde o a bagnomaria e lasciatelo raffreddare. Inoltre, tritate le mandorle pelate nel robot o in alternativa, schiacciatele sul piano di lavoro con un batticarne fino a frantumarle.

  2. A continuazione, mettete lo zucchero semolato, lo zucchero di canna e i burro fuso in una grossa boule. Mescolate con una frusta a mano per montare bene gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo senza grumi.

  3. Incorporate l’uovo amalgamando fino a quando l’impasto “scrive”, cioè, lascia una striscia per breve tempo prima di ricadere nel composto.

  4. Setacciate sopra il composto la farina e il lievito per dolci. Amalgamate delicatamente con una spatola o leccarda senza mescolare troppo per evitare che i cookies si induriscano durante la cottura.

  5. Unite le gocce di cioccolato fondente e le mandorle tritate. A questo punto, mescolate l’impasto con le mani per amalgamare bene gli ingredienti.

  6. Trasferite l’impasto sul piano di lavoro, copritelo con pellicola trasparente e riponetelo in frigorifero per almeno 30 minuti. Lasciando riposare l’impasto nel frigorifero per tutta la notte riuscirete ad intensificare il sapore ed il colore di vostri cookies.

I cookies alle mandorle e cioccolato

  1. Una volta trascorso il tempo di riposo, trasferite l’impasto sul piano di lavoro ed eliminate la pellicola trasparente.

  2. Per creare i cookies, potete utilizzare un porzionatore per palline di gelato con diametro di 5 cm per prendere all’incirca 50 g di prodotto.

  3. Altrimenti, prendete 50 g di impasto, formate una pallina con le mani, appoggiatela sul piano di lavoro e appiattitela leggermente con il palmo della mano per ottenere dei dischi regolari.

  4. Rivestite 2 placche con carta da forno e adagiate i cookies alle mandorle e cioccolato su di esse, lasciandone all’incirca 5 cm di spazio tra di loro e 5 cm dai bordi delle teglie in modo da permettere ai cookies di crescere durante la cottura.

  5. Mettete in forno e fate cuocere i cookies alle mandorle e cioccolato a 180 °C per 12-15 minuti. Le palline possono rimanere in forno fino a 15 minuti, invece i dischi avranno una cottura più rapida. E opportuno cuocerli separatamente, controllando per sfornarli nel momento giusto a dipendenza del grado di cottura desiderato.

Note

Create dei pacchettini o sacchettini personalizzati per regalare ai vostri bambini, parenti e amici durante il periodo natalizio, sarà una gradita occasione per dimostrare il vostro affetto!

Fusione su Facebook e Instagram

Precedente biscotti friabili alla vaniglia Successivo filetto di maiale ripieno al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.