Crea sito

arrosto maiale ripieno / ricetta della Tata

L’arrosto maiale ripieno / ricetta della Tata è un secondo piatto molto facile da preparare, gustoso e saporito che accompagnerà meravigliosamente i vostri pranzi della domenica.

arrosto maiale ripieno / ricetta della Tata

arrosto maiale ripieno
arrosto maiale ripieno

Ingredienti arrosto maiale ripieno

  • 800 gr di lonza di maiale
  • 100 gr di prosciutto cotto a fette
  • 100 gr di emmental a fette sottilli
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 gamba di sedano
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 2 bicchieri di latte
  • 1 cucchiaio di farina
  • olio extravergine d’oliva
  • sale grosso

Preparazione arrosto maiale ripieno / ricetta della Tata

Pulite e lavate bene gli odori (carota, cipolla e sedano), tagliateli a pezzetti. Scaldate una padella antiaderente, versate un filo di olio extra vergine di oliva e fate rosolare la carota, la cipolla e il sedano a fuoco moderato per 10 minuti circa. Aggiustate di sale mescolando.

Nel frattempo, stendete la carne di maiale, sistematevi sopra le fette di prosciutto e per ultimo, le fette di formaggio.

preparazione rotolo maiale
preparazione rotolo maiale

Arrotolate la carne partendo da una estremità fino ad avvolgerla completamente su se stessa e fermatela con dello spago da cucina, con una rettina o con degli anelli elastici per arrosti e rolate.

rotolo arrosto maiale
rotolo arrosto maiale

Fate scaldare una casseruola capiente o una pentola apposita per arrosti. Versate 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva, sistemate il rotolo di maiale ripieno dentro la casseruola e fatelo rosolare da entrambi le parti a fuoco vivace per 2-3 minuti. Abbassate la fiamma e aggiungete le verdurine rosolate.

A questo punto, sfumate con il bicchiere di vino bianco. A continuazione, versate il latte e 1 cucchiaino di sale grosso, coprite la casseruola con il coperchio o con un foglio di alluminio in alternativa e fate cuocere la carne a fuocco basso per almeno 1 ora.

Controllate regolarmente la cottura girando il rotolo di carne e bagnandolo con il liquido del fondo di cottura (usate delle spatole di legno per girare il rotolo senza forarlo ed evitare così che fuoriescano i liquidi della carne che permettono di mantenerla morbida al suo interno).

cottura arrosto maiale ripieno
cottura arrosto maiale ripieno

A fine cottura, togliete l’arrosto dalla casseruola, eliminate lo spago usando delle forbici e avendo cura di non incidere la carne, avvolgetelo usando un foglio di alluminio e lasciatelo riposare per almeno 15 minuti prima di tagliarlo (questo passaggio eviterà che le fette si rompano durante il taglio).

Unite 1 cucchiaio di farina al fondo di cottura mescolando rapidamente con una frusta per evitare che si formino dei grummi e fate addensare fino a ottenere una salsina cremosa.

Tagliate l’arrosto maiale ripieno a fette, servitelo su un vassoio, cospargetelo con la salsina cremosa e portatelo in tavola. Acompagnate con insalata, verdure di stagione o con un contorno di patate lesse gratinate ad esempio.

arrosto maiale ripieno
arrosto maiale ripieno

Vi invito a condividere questa ricetta e a seguire Fusione sui social networks Facebook  Google+  Twitter  Pinterest e Instagram

La condivisione su Whatsapp è disponibile da cellulari Android e IPhone

[Widget_Twitter id=”1″]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.