Panna cotta alle pesche

Hai voglia di dolce, ma con questo caldo non ti viene voglia di preparare nulla? Ho io l’idea perfetta per te! Un dolce facile e veloce da preparare, non richiede la cottura in forno, dovrà solo riposare in frigo per un paio d’ore. La panna cotta alle pesche è un dolce fresco, non stucchevole, oggi io vi propongo questa versione con le pesche, super estiva!

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Porzioni6
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

Ingredienti per la panna cotta

400 g panna fresca da montare
150 g latte intero
80 g zucchero
1 pizzico vaniglia
8 g colla di pesce

Ingredienti per la gelatina di pesche

400 g pesche
50 g zucchero
10 g colla di pesce
Mezzo succo di limone

Per decorare

12 meringhe
3 biscotti sbriciolati
1 pesca
100 g mirtilli
Qualche foglia menta

Strumenti

Frullatori a immersione
Pentole

Passaggi

Preparazione della panna cotta

Metti a reidratare la gelatina in acqua fredda. In un pentolino versa la panna, il latte, la vaniglia, mescola, porta a bollore, poi spegni la fiamma aggiungi la colla di pesce strizzata, gira bene e cola nei vasetti. Lascia raffreddare in frigo per almeno 2 ore.

Preparazione della gelatina di pesche

Pulisci le pesche e metti la polpa in un pentolino, insieme allo zucchero e al succo di mezzo limone. Lascia cuocere a fiamma bassa per almeno 20 minuti, poi frulla, aggiungi la colla di pesce ammollata e versa nei vasetti. Lascia stabilizzare almeno un’ora in frigorifero prima di decorare.

Decorazione

Decora a piacere la tua panna cotta, io ho aggiunto una base di biscotto sbriciolato per migliorare la masticabilità del dolce, pezzi di pesca, mirtilli, meringhette e una fogliolina di menta.

Consigli

Quando prepari dolci con la frutta fresca ricorda sempre di assaggiare la preparazione mentre è in corso, infatti nessun frutto è uguale a un altro, perciò la tua preparazione potrebbe richiedere più o meno zucchero in base alla dolcezza della frutta.

Conservazione

Questo dolce si conserva fino a 3 giorni in frigorigero, ma non so da voi, da me impossibile che duri più di un giorno, troppo buono!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!