Biscotti Ai Fichi Settembrini

In questa ricetta, vi mostro la mia versione dei Biscotti Settembrini del noto marchio in commercio, amando particolarmente i fichi e avendo sempre una scorta invernale di confettura di fichi settembrini fatta in casa, mi sono detta perchè non mettere le mani in pasta e creare i biscotti ai fichi settembrini a modo mio!

Il resto è storia, quando mi metto in testa qulcosa devo portarla a termine a tutti i costi, la mia costanza e la mia perseveranza sono note in famiglia, fatto sta che i biscotti che sono venuti fuori, frutti di vari esperimenti, sono davvero buoni. Sono composti da una pasta frolla friabile e profumata e da un morbido, inconfondibile ripieno di fichi, mandorle e amaretti!

Vi consiglio queste dolci bontà a colazione o perchè no, anche a merenda da inzuppare nel tè; insomma non vi resta che procurarvi tutto l’occorrente e iniziare a sporcarvi le mani con la pasta frolla, per preparare la vostra versione dei Biscotti ai fichi Settembrini!

ALLACCIATEVI IL GREMBIULE E COMINCIAMO!

  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni15 Pezzi
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

320 g farina 00
130 g burro (freddo)
130 g zucchero
100 g uova
2 g lievito chimico in polvere
1 g sale
3 g scorza di limone
Mezzo baccello di vaniglia
10 g latte (freddo)

Per il Ripieno

100 g fichi secchi
30 g mandorle (tostate)
30 g amaretti (secchi)
50 g confettura di fichi
1 g cannella in polvere
10 g confettura di mele

Strumenti

1 Tritatutto
oppure1 Planetaria
1 Mattarello
1 Coltello
1 Teglia
1 Tappetino
oppure Carta forno

Passaggi

FASE 1:

Per iniziare preparare la past frolla, è possibile utilizzare la planetaria, oppure sabbiare il burro freddo con il sale, la farina, il lievito, la scorza di limone e i semi di vaniglia con un cutter. Aggiungere poi le uova ed il latte ed impastare velocemente con le mani per formare un panetto; avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo rassorare in frigorifero per tutta la notte.

FASE 2:

Preparare il ripieno triturando con un cutter i fichi secchi e le mandorle, aggiungere poi la confettura di fichi e di mele, gli amaretti sbriciolati ed il pizzico di cannella. Mescolare il tutto e metterlo da parte. Trascorso il tempo necessario, recuperare il panetto dal frigorifero, stenderlo di uno spessore di 3 millimenti e con l’aiuto di una lama, ricavare un rettangolo di pasta.

FASE 3:

Posizionare il ripieno a base di fichi al centro del rettangono e avvongere su se stessa la pasta, andando a formare un filoncino lungoben chiuso. Avvolgere nella carta forno o nella pellicola e mettere in frigorifero a rassodare per 30 minuti. Trascorsi i minuti necessari, tagliare dei biscoti di circa 4 cm; posizionare i biscotti ben distanziati fra loro, su di una teglia microforata (oppure su di una semplice teglia foderata di carta forno).

FASE 4:

Infornare in forno statico preriscaldato a 170°C per circa 15/20 minuti, fino a raggiungere una leggera doratura della superficie. Una volta pronti, sfornare i biscotti e lasciarli raffreddare sopra una gratella prima di servirli. Ecco la mia versione dei Biscotti ai Fichi Settembrini!

Aledolceale consiglia: “I Biscotti ai Fichi Settembrini si conservano a temperatura ambiente, in un contenitore di latta o con chiusura ermetica, per circa 4 giorni. Volendo è possibile aggiungere nel ripieno, anche le nocciole tostate; buon appetito! “

/ 5
Grazie per aver votato!