Cheescake al cioccolato bianco

La cheescake al cioccolato bianco SENZA COTTURA è golosissima freschissima e super facile da realizzare. Io adoro le cheescake sono il dolce perfetto in una giornata estiva, anche se la maggior parte delle volte preferisco le cheescake cotte a quelle fredde, questa è davvero irresistibile. Se adori le cheescake devi assolutamente provare le ricette qui sotto

  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni8
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate

Ingredienti per una cheescake al cioccolato bianco perfetta

Gli ingredienti per realizzare questo squisito dolce sono semplici da reperire

Per la base della cheescake

200 g biscotti Digestive
100 g burro

Per la crema della cheescake al cioccolato bianco

200 g cioccolato bianco
200 g yogurt greco
250 g mascarpone
100 g zucchero a velo
2 fogli gelatina in fogli
100 g latte

Per decorare la cheescake

8 cioccolatini
1 cucchiaio crema di nocciole

Strumenti

per la realizzazione di questo dessert consiglio l’utilizzo delle fruste elettriche o di un robot da cucina

Passaggi

Come realizzare passo passo la cheescake al cioccolato bianco

– Foderare una tortiera con cerniera di carta forno

-Tritare finemente i biscotti , sciogliere il burro ed unirlo ai biscotti
– Versare il mix di burro e biscotti nella tortiera foderata e con l’aiuto di un cucchiaio o il fondo di un bicchiere formare il fondo. Porre in frigo per 30 min

-In un bicchiere a parte lasciare in ammollo (in acqua ) 2 fogli di gelatina qualche minuto
– Scaldare il latte in un pentolino, quando sarà caldo togliere dal fuoco, aggiungere la gelatina strizzata ed il cioccolato bianco a pezzettini, mescolare fino a totale scioglimento

– A parte, con l’aiuto di fruste o robot da cucina mescolare yogurt mascarpone e zucchero

-Unire i due composti ed amalgamare

-Versare il liquido ottenuto sul fondo, creato con burro e biscotti, della tortiera e porre in frigorifero per almeno 2 ore, (nelle giornate più calde anche 3 ore). Inizialmente il composto sarà molto liquido, non temere più starà in frigo, più prenderà consistenza.

– Quando la torta sarà sufficientemente raffreddata decorare a piacere

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.