Treccine alla panna

Queste treccine sono sofficissime e leggere, perfette per la colazione o la merenda.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfarina 00
  • 250 gfarina Manitoba
  • 200 mlpanna fresca liquida
  • 150 mllatte
  • 1uovo
  • 5 glievito di birra fresco
  • 1Buccia di limone grattugiata
  • 1 bustinavanillina
  • 120 gzucchero
  • latte e zucchero di canna (per spennellare )

Preparazione

  1. Mettere nel boccale del bimby, la panna fresca, il latte e il lievito di birra fresco, 1 minuto 37 gradi velocità 2.

    Aggiungere lo zucchero, l’uovo, la buccia di limone grattugiato e la bustina di vanillina, 2 minuti spiga.

    Unire le farine 4 minuti spiga.

    Quando il nostro panetto avrà una consistenza soda ed elastica trasferiamolo in una ciotola, realizziamo una croce in superficie con l’aiuto di un coltello e copriamolo con pellicola trasparente. Lasciamolo lievitare in un luogo caldo fino al suo raddoppio, ci vorranno circa 3 ore.

    Trascorso il tempo di lievitazione, riprendiamo il nostro impasto e stendiamolo su un piano leggermente infarinato con l’aiuto di un mattarello. Dobbiamo ottenere una sfoglia rettangolare dello spessore di circa 1cm di altezza.

    Con un tagliapizza realizziamo circa 12 strisce, e poi tagliamo le strisce a metà, altrimenti risulterebbero troppo lunghe.

    Intrecciamo 3 strisce alla volta, per realizzare le nostre treccine. Otterremo circa 8 treccine, trasferiamole su una teglia con cartaforno e lasciamole lievitare coperte con pellicola trasparente per circa un’ora.

    Prima di infornare spennelliamo col latte e spolveriamo con lo zucchero di canna.

    Inforniamo le treccine in forno statico a 180° per circa 20 minuti.

    Per renderle ancora più gustose, potete farcitele a piacere con marmellata o crema di nocciole!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.