Pollo al parmigiano

Il pollo al parmigiano è un secondo piatto saporito e sano.
Una ricetta facilissima e pratica da fare, potete prepararlo in anticipoanzi se lo fate marinare la sera prima è ancora più buono, perché riposando in frigo con la marinatura resterà morbido e succoso all’interno ma super croccante fuori grazie alla panatura gustosa, e poi andrà cotto in forno poco prima di servirlo in tavola.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 8fusi di pollo (senza pelle)
  • q.b.parmigiano Reggiano DOP
  • q.b.pangrattato
  • aglio
  • 1succo di limone
  • sale
  • prezzemolo tritato
  • olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Teglia di vetro o pirex

Preparazione

  1. Ungere una teglia da forno e adagiarvi i fusi di pollo, dopo averli leggermente salati.

    Irrorare con abbondante succo di limone. Mettere qualche spicchio d’aglio nella teglia e coprire i fusi con il prezzemolo tritato e il parmigiano grattugiato.

    Coprire la teglia con la pellicola e far marinare in frigo per almeno un paio d’ore, se avete tempo meglio prepararlo la sera prima e lasciarlo marinare tutta la notte.

    Togliere dal frigo, eliminare la pellicola e spolverizzare ogni pezzo con un abbondante mix di pangrattato e parmigiano.

    Terminare con un filo d’olio e cuocere in forno preriscaldato a 200 gradi coperto con alluminio per i primi 5 minuti.

    Eliminare l’alluminio e continuare la cottura per altri 30 minuti, finchè sarà ben dorato.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.