Pizza di scarola

La pizza di scarola è un rustico tipico della cucina napoletana.
Viene preparato con un ripieno di scarola soffritta in olio con aglio, olive nere, capperi e acciughe, il tutto in una pasta pane. Viene cotta a forno e servita sia calda che fredda. Tradizionalmente preparata durante le feste di Natale, è possibile trovarla durante tutto il periodo di raccolta della scarola.
La mia versione è fatta utilizzando come pasta pane l’impasto del calzone alle cipolle barese, Bari incontra Napoli in un mix di sapori che vi farà innamorare.

  • CucinaItaliana

Ingredienti per l’impasto

  • 300 gfarina 00
  • 100 mlvino bianco
  • 80 mlolio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicosale

Ingredienti per il ripieno

  • 3 cespiscarola
  • 1 cucchiaiocapperi
  • 80 golive nere
  • 5 filettiacciughe sott’olio
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • 1 spicchioaglio

Preparazione

  1. Procedimento a mano: su una spianatoia disporre a fontana la farina ed impastare unendo tutti gli ingredienti man mano, il vino deve essere tiepido, far riposare a temperatura ambiente per trenta minuti coperto da un canovaccio.

    Procedimento Bimby: Mettere nel boccale il vino e far andare 1 minuto 37° velocità soft. Aggiungere l’olio ed il sale: 10 secondi velocità 5. Unire la farina ed impastare modalità spiga per un paio di minuti. Su una spianatoia formare una palla e coprire col canovaccio e far riposare per trenta minuti.

  2. Pulire la scarola e sbollentarla in acqua leggermente salata, scolare bene e tenere da parte.

    In una padella antiaderente mettere un filo d’olio e l’aglio, far imbiondire ed aggiungere le acciughe, le olive nere denocciolate ed i capperi.

    Unire le scarole e cuocere a fuoco basso per una decina di minuti.

    Dividere l’impasto in due parti, una maggiore dell’altra, e stendere sottile (3mm) la più grande a coprire fondo e bordi di una teglia unta del diametro di 24 cm.

    Distribuire la scarola e ricoprire la farcitura con il secondo disco d’impasto, bucherellare con una forchetta e spennellare con l’olio.

    Cuocere in forno caldo a 170 °C statico per circa 45 minuti. Sfornare e servire.

/ 5
Grazie per aver votato!