Fagottini di sfoglia con spigola, patate e funghi

I fagottini di sfoglia con spigola, patate e funghi sono ideali da presentare come antipasto o appetitosi stuzzichini buffet.
Con questa ricetta facile potrete portare sulla tavola degli snack salati di pesce che verranno sicuramente apprezzati per il gusto delicato e la fragranza che contraddistingue tutte le preparazioni eseguite con la pasta sfoglia.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotolopasta sfoglia (rettangolare)
  • 2 filettispigola
  • 2patate
  • 150 gfunghi
  • prezzemolo tritato
  • sale
  • olio extravergine d’oliva
  • q.b.latte
  • aglio

Preparazione

  1. Mettere un filo d’olio e uno spicchio d’aglio in padella e far dorare.

    Aggiungere i filetti di spigola tagliati a striscioline, unire il sale e mescolare per insaporire.

    Versare il latte e proseguire la cottura del pesce a fiamma bassa fino a che non sarà completamente evaporato.

    Con l’aiuto di una frusta mescolare la spigola con energia in modo da ridurre in crema, unire il prezzemolo tritato, mescolare e far raffreddare.

    In un’altra padella far cuocere le patate tagliate in piccoli cubetti con un filo d’olio, salare e far raffreddare.

    Nella padella in cui si sono cotte le patate mettere un filo d’olio ed uno spicchio d’aglio e far dorare, unire i funghi salare e portare a cottura.

    Tagliare la pasta sfoglia in 6 rettangoli, incidere metà rettangolo, chiudere a metà, farcire sul lato non inciso mettendo prima la crema di spigola poi le patate ed infine i funghi.

    Posizionare i fagottini su una teglia, rivestita da carta forno, con la chiusura in basso, spennellare con del latte.

    Infornare a 180 gradi nel forno caldo per una venti minuti, fino a doratura.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.