Danubio pizza

Il Danubio pizza è una variante del classico dolce di pan brioche, da servire come antipasto in un buffet, o come simpatico finger food o come salva cena. Io l’ho preparato sabato sera al posto della classica pizza.
L’impasto è molto simile a quello della pizza ma dall’aspetto originale, infatti, è costituito, come il classico Danubio, da palline ripiene di pomodoro e mozzarella, ma potete farcirlo a piacere.
Un lievitato semplice da preparare, soffice e davvero gustoso.

  • CucinaItaliana

Ingredienti per l’impasto

  • 300 gacqua
  • 350 gfarina 00
  • 150 gfarina Manitoba
  • 10 glievito di birra fresco
  • 15 golio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainozucchero
  • 15 gsale

Ingredienti per il ripieno

  • q.b.passata di pomodoro
  • q.b.mozzarella
  • q.b.origano secco
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Strumenti

  • Bimby TM5
  • Teglia tonda (diametro circa 30 cm)
  • Ciotola (da usare per far lievitare l’impasto)

Preparazione

  1. Mettere nel boccale del bimby: l’acqua, lo zucchero e il lievito 1 minuto 37 gradi velocità 1.

    Aggiungere il resto degli ingredienti 3 minuti velocità spiga.

    Mettere in una ciotola spolverata con un po’ di farina, e procedere con le pieghe in ciotola (prendete un lembo di pasta con le mani umide ed allungatelo verso l’alto, poi riponetelo al centro dell’impasto, girate la ciotola e prendete l’angolo d’impasto che si è venuto a creare e ripetete l’operazione fino a completamento del giro) far lievitare al riparo da correnti per almeno 4 ore.

    Trascorso il tempo di lievitazione, girare l’impasto su una spianatoia infarinata fare le pieghe a tre e far riposare per una ventina di minuti.

    Nel frattempo ridurre in piccoli pezzi la mozzarella ed unirla alla passata di pomodoro, condire con olio, sale e origano.

    Formare delle palline di egual peso nè usciranno 10 massimo 12 pezzi, schiacciare leggermente con i polpastrelli l’impasto e farcire.

    Chiudere ogni singola pallina e sistemare in una teglia rivestita con carta forno con la chiusura verso il basso.

    Lasciar lievitare coperto con un canovaccio pulito per un paio d’ore.

    Preriscaldare il forno a 200° ventilato.

    Spennellare con un po’ di salsa di pomodoro.

    Cuocere in forno caldo per 25/30 minuti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.