Crostata con crema alla vaniglia e alle fragole

La crostata con crema alla vaniglia e alle fragole è un dolce ricco di sapori che non vi deluderà: una croccante base di pasta frolla ricoperta da due deliziose creme profumate una alla vaniglia ed una alle fragole e fette di fragole fresche, una vera e propria esplosione di sapori.
Questa deliziosa crostata l’ho preparata domenica per la festa della mamma.

  • CucinaItaliana

Ingredienti per la frolla

  • 300 gfarina 00
  • 150 gburro (freddo)
  • 100 gzucchero a velo
  • 1uovo (temperatura ambiente)
  • 1/2 cucchiainoestratto di vaniglia

Crema di fragole

  • 500 gfragole
  • 200 gzucchero
  • 150 mlacqua
  • 50 gamido di mais (maizena)
  • 30 gfarina 00
  • 1succo di limone

crema alla vaniglia

  • 500 glatte
  • 2uova
  • 40 gfarina 00
  • 100 gzucchero
  • 1/2 cucchiainoestratto di vaniglia

Preparazione

  1. Per la frolla

    Procedimento a mano: unire insieme tutti gli ingredienti, fino a creare un impasto liscio, avvolgere in una pellicola trasparente e lasciarla riposare in frigorifero per almeno un paio di ore.

    Procedimento bimby: inserire tutti gli ingredienti e far andare 30 secondi a velocità 5, lavorare velocemente l’impasto tra le mani, avvolgere nella pellicola e far riposare in frigo per un paio d’ore.

    Stendere la crostata dello spessore di mezzo centimetro e cuocere in forno ventilato a 160° per 25 massimo 30 minuti.

    Con la stessa frolla potete realizzare dei biscotti ma dovranno cuocere al massimo 15 minuti.

  2. Per la crema di fragole:

    Lavare le fragole, asciugarle, tagliarle a pezzi.

    Procedimento classico: passarle con un frullatore, 2 minuti fino ad ottenere una purea perfetta.

    Sciogliere la farina e la maizena con l’acqua in una ciotolina, e poi versarla in un pentolino.

    Aggiungere lo zucchero e il succo di limone, e per ultimo le fragole frullate. Trasferire il pentolino sul fornello a fiamma bassa e mescolare fino a quando la crema non si sarà addensata. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare a temperatura ambiente.

    Procedimento bimby:

    Frullare le fragole 20 secondi a velocità 7.

    Mettere il resto degli ingredienti e far cuocere a 90° per 8 minuti a velocità 4.

  3. Per la crema alla vaniglia

    Procedimento classico: in una casseruola lavorare le uova con lo zucchero, usando un cucchiaio di legno. Aggiungere poco a poco la farina, senza smettere di mescolare finché il composto risulta amalgamato.

    Versare poco per volta, e sempre girando, il latte bollente in cui avete messo l’estratto di vaniglia. Porre sul fuoco, continuare a mescolare, far sobbollire per 3-4 minuti. Fino a raggiungere la densità desiderata, tenendo presente che la crema continuerà ad addensare man mano che raffredda.

    Procedimento bimby: mettere nel boccale lo zucchero e la farina 20 secondi a velocità 7, riunire sul fondo aggiungere gli altri ingredienti e cuocere 7 minuti 90 gradi a velocità 4.

    Farla raffreddare.

  4. Una volta che tutto sarà pronto componete la crostata, con uno strato di crema alla vaniglia poi quella alle fragole e poi decorare con delle fragole e perché no con qualche biscottino.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!