Crea sito

LASAGNA VERDE ALLA BOLOGNESE

La lasagna verde alla bolognese rappresenta un primo piatto ricco e gustoso, una preparazione intramontabile della cucina tradizionale che piace sempre a tutti. Fin dalla loro nascita le lasagne si caratterizzano come portata da servire nelle occasioni speciali, simbolo dell’opulenza della cucina italiana. Ancora oggi rappresentano un terreno di sperimentazione per aggiungere nuovi sapori e svariati accostamenti . Ho voluto cucinare per voi questo piatto speciale, ma allo stesso tempo diverso.
Poiché la preparazione di questo piatto risulta lunga e laboriosa, concentratevi prima sul ragù e la besciamella, in modo da ottimizzare i tempi. Adesso non vi resta che preparalo con noi 🙂

Seguiteci anche su FACEBOOK INSTAGRAM e dai un’occhiata anche ai nostri  PRIMI PIATTI

lasagna verde alla bolognese
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione50 Minuti
  • Tempo di cottura2 Ore
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 glasagna verde all’uovo
  • parmigiano Reggiano DOP

Per il Ragù

  • 250 gcarne macinata
  • 200 gpassata di pomodoro
  • 2carota
  • 1 costasedano
  • 1/2cipolla
  • 1/2 bicchierevino
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Per la Besciamella

  • 250 mllatte
  • 15 gburro
  • 25 gfarina
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP
  • sale
  • noce moscata

Preparazione

  1. Iniziamo dalla preparazione del ragù. Laviamo la costa di sedano, la carota e puliamo la cipolla. Tritiamo il tutto con l’aiuto di un mixer. In una pentola inseriamo olio e il trito di verdure. Lasciamo soffriggere per qualche minuto.

    Uniamo la carne macinata e lasciamo rosolare, mescolando di tanto in tanto. Quando la carne diventerà asciutta sfumiamo con il vino. Facciamo evaporare la parte alcolica del vino e quando la carne risulterà di nuovo asciutta inseriamo la passata di pomodoro. Cuociamo per almeno 2 ore. Durante la cottura aggiungiamo qualche mestolo di acqua. 

    Passiamo alla preparazione della besciamella. In una pentola facciamo sciogliere il burro e aggiungiamo la farina setacciata. Mescoliamo e aggiungiamo il latte, facciamo addensare e sistemiamo di sale e noce moscata. 

    In un’altra pentola aggiungiamo dell’acqua che andremo a salare e una volta che sarà arrivata ad ebollizione nella stessa, cuoceremo ogni foglio di lasagna per 3 minuti. Dopodiché grazie all’aiuto di una schiumaruola preleviamo ogni foglio. Procediamo in questo modo per tutti i fogli.

    Passiamo all’assemblaggio della nostra lasagna. Prendiamo una pirofila dove inseriamo alla base uno strato di besciamella, aggiungiamo i fogli, la besciamella, il ragù, la mozzarella e uno strato di parmigiano. Ripetiamo questo procedimento fino ad ottenere 3 strati. Inforniamo per 25 minuti a 200°.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.