Zuppa del contadino caldo nutriente e salutare comfort food

zuppa del contadino

Zuppa del contadino

La zuppa del contadino è un comfort food per eccellenza del periodo invernale.

Ideale per le fredde serate invernali, da gustare abbinata a dei crostini.

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook! Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento!!!!

INGREDIENTI X 4 PERSONE:

150 gr. Fagioli misti secchi (borlotti,cannellini)

100 gr. Piselli secchi

100 gr. Lenticchie secche

100 gr. Ceci secchi

100 gr. Orzo o farro (oppure misto)

4 cucchiai Olio extravergine d’oliva

1 litro di brodo vegetale 

1 spicchio d’Aglio

1 costa di Sedano

1 Carota

1 cipolla bianca tritata

Sale e Pepe q.b.

cubetti di mortadella (facoltativi)

PREPARAZIONE DE LA

ZUPPA DEL CONTADINO

La sera precedente mettere a bagno tutti i legumi in una ciotola capiente.

Lasciate riposare tutta la notte.

Al mattino scolate i legumi e sciacquateli sotto l’acqua corrente.

Preparate un soffritto con sedano, carota e cipolla. Tenete da parte.
In un tegame capiente versate un filo d’olio e fate soffrigger lo spicchio di aglio intero.

Poi aggiungete il soffritto di verdure, salate pepate.

Versate un mestolo di brodo caldo sulle verdure .

Fate cuocere per altri 5 minuti il tempo di far ammorbidire le verdure. Togliete l’aglio.

Versate nel tegame i legumi e l’orzo.

Aggiungete il brodo caldo fino a ricoprire tutte le verdure.

Proseguite la cottura finché i legumi e i cereali non risulteranno morbidi.

Mescolate di tanto in tanto.

Pochi minuti prima del termine della cottura aggiungete, se preferite, dadini di mortadella

P.S.Se la zuppa dovesse risultare troppo asciutta allungatela con del brodo caldo 

zuppa del contadino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.