Trofie pistacchi e mortadella cremose senza panna

Le trofie pistacchi e mortadella sono un primo piatto semplice e veloce, due sapori diversi ma che si sposano perfettamente. Vi sorprenderanno per la semplicità ed il gran gusto.
Provate anche le casarecce con crema di broccoli noci e speck

trofie pistacchi e mortadella
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gTrofie
  • 250 gMortadella (una sola fetta)
  • q.b.Sale
  • 1pesto di pistacchi (seguite la mia ricetta)

Strumenti

  • Pentola

Preparazione delle trofie pistacchi e mortadella

  1. trofie pitsacchi e mortadella

    Per preparare le trofie pistacchi e mortadella iniziate a preparare il classico pesto di pistacchi questa è la mia ricetta cremosa e delicata

  2. Nel frattempo tagliate la mortadella ottenendo delle striscioline o a piacere dei cubetti, e saltatela pochissimo in padella senza aggiungere olio. 

  3. Non eccedete con la cottura della mortadella bastano pochi minuti.

  4. Cuocete le trofie in abbondante acqua salata, scolatele ancora al dente e trasferitele nella padella con la mortadella.

    Conservate un pò di acqua di cottura della pasta.

  5. Aggiungete anche il pesto di pistacchi e saltate tutto insieme.

  6. Aggiungete un pò di acqua di cottura della pasta per gustare trofie ancor più cremose.

Consumo

Servite subito in tavola per gustarle in tutta la loro cremosità!

Precedente Toast pizzati una ricetta sciuè sciuè Successivo Parmigiana di pancarrè morbida e cremosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.