Toast pizzati una ricetta sciuè sciuè

Indecisi tra toast o pizza? Problema risolto con i toast pizzati. Facili, veloci, filanti e buonissimi!
Va senza dire che si tratta di un piatto che verrà letteralmente divorato dai ragazzi.
Un’ottimo salva cena, insomma una ricetta sciuè sciuè!
Provate anche la pasta al forno a crudo sciuè sciuè

toast pizzati
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 toast
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 8 fettePancarrè
  • 4 fetteProsciutto cotto
  • 1uovo
  • q.b.latte
  • 4 fetteScamorza (provola) (oppure fiordilatte)
  • 150 gPomodori pelati (o passata di pomodoro)
  • q.b.Origano
  • q.b.Scamorza (provola) (tritata )
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Teglia
  • Ciotola

Preparazione dei toast pizzati

  1. toast pizzati

    Sbattete l’uovo e aggiungete del latte. (circa mezzo bicchere).

  2. Bagnarci 4 fette di pancarrè e posizionarle nella teglia imburrata una accanto all’altra.

  3. Ricoprite le fette con la scamorza a fette, poi il prosciutto e se preferite anche del parmigiano grattugiato.

  4. Ricoprite con altre fette di pane bagnate sempre nell’ uovo e latte.

  5. Condite la superficie come una classica pizza margherita: pomodoro, sale, origano, fiordilatte a pezzi e un filo di olio.

  6. Infornate a 200° per 15/20 minuti circa, nella parte più medio bassa del forno. 

  7. I toast pizzati saranno pronti quando la base sarà ben tostata.

    Servire i toast caldi e filanti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.