Strudel ricotta e carciofi delicato e facilissimo

Lo strudel ricotta e carciofi è un secondo piatto semplice e completo. Ottimo sia caldo che freddo. Ideale per gite fuori porta, buffet, antipasti.

QUI TROVATE LA RICETTA DELLO STRUDEL SALSICCE E CIME DI RAPA

strudel ricotta e carciofi
  • Preparazione: 20-25 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia (rettangolare)
  • 250 g Ricotta
  • 1 Tuorli
  • 400 g Cuori di carciofo (anche congelati)
  • q.b. Semi di sesamo
  • 20 g Parmigiano reggiano
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. strudel ricotta e carciofi

    Pulite i carciofini in modo da ottenere il peso pulito indicato oppure potete usare i cuori di carciofo congelati.

  2. Tagliateli a fettine sottili e fateli cuocere in una padella con un filo d’olio, sale e acqua se occorre. Dovranno essere tenerissimi.

  3. Una volta freddi sminuzzateli.

  4. In una ciotola mescolate la ricotta, il pepe e il tuorlo d’uovo.

  5. Prendete il rotolo di sfoglia e stendetelo su un piano in verticale rispetto a voi.

    Tagliate una striscia di carta forno larga un terzo del lato più corto del rotolo e mettetela al centro: quella fascia sarà la base della treccia.

    Con un coltello a lama liscia molto affilato dividete le due parti esterne in strisce orizzontali di circa 1-1,5 cm di larghezza,

  6. Al centro, sempre in senso verticale, spalmate la ricotta.

    Sopra il ripieno di ricotta adagiate i carciofi sminuzzati.

  7. Cominciate a chiudere la treccia.

    A questo punto, alternando i due lati, ripiegate le striscioline laterali inclinandole leggermente per rendere la classica forma a treccia

  8. Una volta chiusa tutta la treccia, spennellate la superficie con un tuorlo e decorate con semi di sesamo.

  9. Mette a cuocere quindi in forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti.

  10. Lo strudel ricotta e carciofi si conserva per un paio di giorni in frigorifero.

Seguimi sui social

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Il mondo di Adry per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook!Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento!!!!

Precedente Muffin di pastiera simpatica versione anche da regalare Successivo Ricette verdi ovvero il verde in tavola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.