Risotto con gambi di carciofi, ricetta primo piatto

risotto con gambi di carciofi

Risotto con gambi di carciofi

Il RISOTTO CON GAMBI DI CARCIOFI è un piatto delicato, ma molto gustoso. Viene preferito rispetto al classico risotto ai carciofi in quanto i gambi sono tenerissimi, pieni di gusto e con molto proprietà nutritive. Un modo gustoso e pratico per recuperare una parte della verdura che molto spesso non viene utilizzata.

Ingredienti per 4 persone:

  • 4-5 gambi di carciofi
  • 1 lt di brodo vegetale
  • 350 gr di riso per risotti
  • Sale qb
  • Olio extravergine d’oliva per Olio Dante
  • Parmigiano grattugiato a piacere
  • Prezzemolo
  • mezzo scalogno
  • 1 noce di burro

Procedimento:

  1. Come prima cosa mettiamo i gambi  di carciofo in una bacinella con abbondante acqua e il succo spremuto di un limone. Lasciamo tutta la notte.
  2. Una volta trascorso il tempo necessario risciacquiamo i carciofi e puliamo i gambi togliendo la parte più esterna
  3. Tagliamo a dadini i gambi
  4. In una pentola antiaderente versiamo un cucchiaio d’olio e facciamo imbiondire lo scalogno tritato
  5. Una volta che lo scalogno sarà appassito versiamo i gambi di carciofi e saliamoli per un paio di minuti
  6. Aggiungiamo il riso, versiamo qualche mestolo di brodo e copriamo con coperchio
  7. Aggiungiamo mestoli di brodo fino a cottura completata
  8. Al termine aggiungiamo una noce di burro, aggiustare di sale e pepe e spolverare con il parmigiano e prezzemolo tritato.

Servite il risotto con gambi di carciofi ben fumante e vedrete che anche i bambini lo spazzoleranno in un baleno!!!

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook!Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.