POLVERE DI FRAGOLE AROMA NATURALE

La polvere di fragole è squisita, nutriente e perfetta per arricchire yogurt, frullati, creme e tanti altri dolci.

L’essiccazione rientra tra i metodi più antichi di conservazione degli alimenti. Il processo consiste nella rimozione dell’acqua. Quindi anche le fragole una volta disidratate, diventano più piccole, leggermente croccanti e presentano un sapore più deciso.

Una volta essiccate le fragole a fettine o in polvere si conserveranno per tantissimo tempo. Quindi potete prepararne una bella scorta per l’inverno! Basta conservare il tutto in barattoli di vetro a chiusura ermetica.

Mi raccomando le fragole dovranno essere ben sode e non troppo mature o mollicce.

Ti potrebbero interessare queste ricette:

polvere di fragole
polvere di fragole
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

INGREDIENTI POLVERE DI FRAGOLE

500 g fragole

160,00 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 160,00 (Kcal)
  • Carboidrati 38,40 (g) di cui Zuccheri 24,45 (g)
  • Proteine 3,35 (g)
  • Grassi 1,50 (g) di cui saturi 0,08 (g)di cui insaturi 0,99 (g)
  • Fibre 10,00 (g)
  • Sodio 5,00 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

PREPARAZIONE POLVERE DI FRAGOLE

Innanzitutto togliete il picciolo alle fragole, lavatele velocemente sotto l’acqua corrente e asciugate per bene.

Tagliatele a fettine e ricordatevi che più sono spesse e più tempo ci metteranno per essiccarsi. Sistematele all’interno delle griglie dell’essiccatore e regolate il termostato a 60°C. per circa 12 ore. Se non possedete l’essiccatore sistemate le fettine di fragole su una teglia foderata con carta da forno. La cottura in forno sarà in modalità ventilata a 70°C. per circa 6 ore.

I tempi possono variare a seconda del forno, del tipo di essiccatore e dello spessore delle fettine. In ogni caso le fragole dovranno essere ben disidratate.

Una volta che le fragole sono pronte, lasciate raffreddare completamente e poi frullate con un robot da cucina fino a ridurle in polvere.

Ecco pronta la vostra polvere magica con cui ho preparato la golosa fragottella. Con queste dosi otterrete un bel barattolino di polvere.

polvere-di-fragole
polvere-di-fragole

Consiglio di Adriana

E’ perfetta da aggiungere ai cereali, allo yogurt, nelle creme per dolci, frullati, gelati etc.

SEGUIMI SUI SOCIAL

In questa pagina sono presenti link di affiliazione che garantiscono a questo sito una piccola quota di ricavi, senza variazione del prezzo per l’acquirente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.