GNOCCHI GRATINATI CON LE MELANZANE

Oggi gnocchi gratinati con le melanzane, un primo unico, ricco di profumi e sapori. 

Un piatto profumatissimo che piacerà proprio a tutti. Un’alternativa ai classici gnocchi di patate al sugo di pomodoro.

La gratinatura renderà filante e cremoso questo piatto che di per sè è già un successo!

Io per questa ricetta ho utilizzato gli gnocchi di patate con rapa rossa di Mamma Emma. Buonissimi, come fatti in casa!

Per questa ricetta ho utilizzato il forno Bake&toast 6000

Forno da tavolo di grandi dimensioni e una capacità da 60 l. Design in acciaio laccato nero. 12 modi di cucinare grazie alle 12 funzioni combinabili di calore: grill, spiedo e convezione. Include spiedo rotatorio per pollo con calore a 360º. 2000 W di potenza per prestazioni elevate. Sistema a convezione che cucina omogeneamente con l’aria che avvolge gli alimenti, raggiungendo risultati eccellenti. Con luce interna per un controllo dello stato di cottura. Sportello a doppio vetro altamente resistente che aiuta a mantenere la temperatura.

SPECIALE: Guida ai migliori modelli di fornetto elettrico

Ti potrebbero interessare queste ricette:

gnocchi gratinati con melanzane
gnocchi gratinati con melanzane
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

INGREDIENTI GNOCCHI GRATINATI CON MELANZANE

500 g gnocchi di patate
q.b. sale
q.b. basilico
2 melanzane
750 ml passata di pomodoro
2 spicchi aglio
250 g provola affumicata
20 g parmigiano grattugiato
20 g ricotta salata
q.b. olio extravergine d’oliva
487,73 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 487,73 (Kcal)
  • Carboidrati 43,53 (g) di cui Zuccheri 5,73 (g)
  • Proteine 20,15 (g)
  • Grassi 27,87 (g) di cui saturi 6,57 (g)di cui insaturi 3,36 (g)
  • Fibre 7,71 (g)
  • Sodio 933,19 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 500 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

PREPARAZIONE GNOCCHI GRATINATI CON MELANZANE

Lavate le melanzane, spuntarle e tagliarle a cubetti. Tagliate la provola a dadini e mettete da parte.

In una padella versate un filo di olio di oliva, aggiungete l’aglio e fatelo dorare, poi aggiungere le melanzane a dadini e lasciate rosolare. Salate e continuate la cottura.

Aggiungete la passata di pomodoro e foglie di basilico. Terminate la cottura del sugo.

Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata. Poi prelevateli con una schiumarola appena vengono a galla e tuffateli nella padella con il sugo.

Aggiungete una bella manciata di ricotta salata, la provola affumicata, altre foglie di basilico fresco e mescolare il tutto.

Versate il composto in una pirofila da forno, aggiungete sulla superficie un’ abbondante spolverata di parmigiano grattugiato ed infornate gli gnocchi con melanzane e provola a 200° per 15 minuti. Gli ultimi minuti con la funzione grill.

Servite in tavola ben caldi e fumanti

gnocchi gratinati con melanzane
gnocchi gratinati con melanzane

Consiglio di Adriana

La cottura degli gnocchi in acqua bollente deve essere velocissima, poichè la cottura continuerà anche in forno.

Seguimi sui social


In questa pagina sono presenti link di affiliazione che garantiscono a questo sito una piccola quota di ricavi, senza variazione del prezzo per l’acquirente.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.