Penne pasticciate svuota frigo, ricetta primo piatto

penne pasticciate svuota frigo

Penne pasticciate svuota frigo

Le penne pasticciate svuota frigo sono nate con l’intento di utilizzare tanti resti di formaggio o salumi che spesso rimangono in frigo. Quante volte ci sono uova, yogurt, salumi e formaggi in piccole quantità che non si sa come utilizzare? Ecco la ricetta ideale ed il pranzo è servito! Velocissima e molto saporita. Inoltre variando il tipo di formaggio o salume il gusto cambia e quindi un piatto sempre diverso!

Ingredienti per 4-5 persone:

500 gr. penne rigate per me Pasta Baronia

4 uova

prezzemolo tritato

100 gr. provolone

mezzo yogurt bianco non zuccherato o un pò di ricotta

100 gr. prosciutto cotto

sale

pepe per me Cannamela

100 gr. dadini di pancetta

Per preparare le penne pasticciate svuota frigo mettete a cuocere la pasta in acqua bollente salata. Intanto in una ciotola, rompete le uova e sbattetele con una frusta e aggiungete sale, pepe, prezzemolo, provolone grattugiato, yogurt o ricotta e prosciutto cotto sminuzzato.

In una padella antiaderente scaldate un filo l’olio extravergine e fate rosolare i dadini di pancetta. Quando le penne saranno cotte scolatele e fatele saltare per un minuto nella padella. Spegnete la fiamma e versatevi il composto di uova, mescolate bene in modo che la pasta sia ben amalgamata alle uova e infine completate con una bella spolverata pepe. Ecco pronte le penne pasticciate svuota frigo!

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook!Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento!!!!

penne pasticciate svuota frigo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.