PASTIERA NAPOLETANA SALATA TIPICA PASQUALE

La pastiera napoletana salata è un rustico squisito! E’ la versione salata della classica Pastiera napoletana dolce . Un guscio di pasta frolla salata con un ripieno golosissimo di ricotta, formaggi e salumi e crema di grano. La pastiera napoletana salata non può mancare sulle tavole pasquali campane insieme al famoso Casatiello.
Per questa ricetta ho preparato la pasta frolla salata con la planetaria TWIST&FUSION 4000 LUXURY BLACK. Selettore con display digitale e 8 velocità. Dispone di timer, ciotola in acciaio inossidabile da 5,2 l. Include uno sbattitore, mescolatore e braccio per impastare.

LEGGETE ANCHE
PIZZA DI SCAROLA NAPOLETANA
PIZZA CHIENA

pastiera napoletana salata
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI PASTIERA NAPOLETANA SALATA

  • 250 gfarina 00
  • 1uovo
  • 130 gburro
  • Mezzo cucchiainosale
  • Mezzo cucchiainolievito in polvere per dolci

PER LA FARCIA

  • 200 ggrano cotto
  • 100 glatte
  • 1 cucchiaioburro
  • 250 gricotta
  • 2uova
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 2 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP
  • 120 gsalame
  • 120 gprovolone

Strumenti

  • 1 Tortiera

PREPARAZIONE

  1. Nella ciotola della planetaria o mixer unite la farina con il burro freddo tagliato a pezzetti; impastate fino ad ottenere un composto sabbioso.

  2. Aggiungete il lievito, l’uovo e il sale. Impastate fino ad avere un impasto omogeneo e morbido. Formate un panetto che farete riposare in frigo per almeno 30-40 minuti ben coperto con pellicola.

  3. Dividete la frolla in due parti. Una più grande destinata al guscio e una più piccola che servirà per strisce decorative.

    Imburrate e infarinate uno stampo in alluminio tipico per pastiere da 22 cm. di diametro. 

  4. Stendete l’impasto grande con uno spessore di circa  3 – 4 mm, e foderate la teglia rifinendo per bene i bordi.

  5. Preparate la crema di grano, mescolando insieme il grano cotto, il latte, la noce di burro.

  6. Fate cuocere per circa 10 minuti girando spesso fino ad ottenere una crema.Fate intiepidire.

  7. Mescolate la ricotta ben asciutta con le uova, il pepe, il grana e un pizzico di sale.

    Aggiungete la crema di grano, e il salame tagliato a dadini e il provolone.

  8. Riempite la teglia con il ripieno di grano e ricotta. Stendete la pasta frolla rimasta e ricavate le classiche strisce. 

  9. pastiera napoletana salata

    Decorate la pastiera napoletana salata. Infornate in forno preriscaldato a 180° nella parte bassa del forno per circa 30 minuti, poi spostatela nella medio-alta del forno per altri 10-15 minuti, fino a doratura.

Consiglio di Adriana

Al posto della pasta frolla salata, potete utilizzare una brisée classica

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.