Pastiera al cioccolato, ricetta pasquale

Oggi vi presento un dolce storico campano, che è tipico del periodo pasquale, ma con questa rivisitazione può essere prodotto ogni giorno dell’anno:pastiera al cioccolatopastiera al cioccolato

la pastiera al cioccolato

Iniziamo dall’impasto classico della pastiera napoletana: in una ciotola mettete 100 gr. di ricotta (se di pecora è più gustosa), 50 gr. di zucchero e mescoliamo il tutto amalgamando con una frusta elettrica, aggiungiamo 100 gr. di crema pasticcera e continuando a mescolare aggiungiamo 150 gr. di grano cotto, 3 uova intere e poi 125 gr. cioccolosa fondente all’arancia Menichetti Cioccolato. Uniamo alcuni cubetti di arancia candita, un pizzico di cannella, un pò di panna liquida e una fialetta di fiori d’arancio.

Dopo aver preparato il ripieno dedichiamoci alla pasta frolla. Possiamo utilizzare la classica pasta frolla oppure realizzare questa versione alle mandorle: 350 gr.farina, 170 gr. di zucchero,  150 gr. mandorle tritate Ecor,3 rossi d’uovo, 1 uovo intero, 17o gr. di burro, un pizzico di sale e 1 arancia Collina delle Arance grattugiata estremamente profumata.

A questo punto stendiamo la frolla in una tortiera, mettiamo sopra il composto e poi decoriamo con le classiche striscioline di frolla come per le crostate, inforniamo a 170° per 40-45 minuti. Infine dopo averla fatta raffreddare, spolverizziamo la pastiera al cioccolato con lo zucchero a velo e buon appetito e Buona Pasqua!!!!!

Precedente Fagottini alla caprese,secondo piatto Successivo Cercasi sponsor per questo blog di cucina

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.