Parmigiana di cuori di carciofi, ricetta semplice

parmigiana di cuori di carciofi

Parmigiana di cuori di carciofi

Adoro i carciofi in tutte le versioni e poichè questo è il loro periodo migliore, ho voluto realizzare questa parmigiana di cuori di carciofi. Sono la parte più tenera e goduriosa del carciofo e l’idea mi è balenata dopo il successo della parmigiana di alici.

Ingredienti:

una ventina di carciofi di piccole dimensioni (quelli utilizzati anche per mettere sott’olio)

sale

2 uova

farina q.b.

200 gr. scamorza tagliata a fettine

circa mezzo litro di ragù o sugo semplice

olio per frittura

1 confezione di sfoglie di Raspadura Bella Lodi

Innanzitutto pulite i cuori di carciofi e fateli cuocere in acqua salata per circa 15 minuti, poi infarinateli e passateli nell’ uovo sbattuto con un pizzico di sale. Fatele friggere in abbondante olio per frittura e a mano a mano che sono pronti adagiateli su un foglio di carta assorbente. Terminata la frittura, procedete all’ assemblaggio della parmigiana: in una teglia da forno oppure in un’ampia padella, fate uno strato di cuori di carciofi, poi scamorza, qualche cucchiaiata di passata di pomodoro e continuate così fino al termine degli ingredienti.

A questo punto potete scegliere se mettere in forno, ma in questo caso, secondo me, il tutto tenderà ad asciugarsi di più rispetto alla cottura in padella sul fuoco. Io preferisco la seconda perché, coprendo il tutto con un coperchio la cottura sarà più umida e il piatto risulterà più morbido. A cottura ultimata servite la parmigiana di cuori di carciofi con le sfoglie di raspadura Bella Lodi e vedrete che gusto!!!!!!!

[banner]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.