Pancarré integrale,ricetta lievitata

pancarré integrale

 

Pancarré integrale

Dopo aver provato questa ricetta vi dimenticherete di comprare il pancarré al supermercato.Oggi vi propongo la versione con farina integrale……è senza conservanti, non puzza di alcool come quelli industriali e si mantiene morbido per giorni, chiuso in un sacchetto. Eccovi il pancarré integrale!!!

Ringrazio L’angolo creativo  per lo splendido quadretto da cucina in legno, dipinto e decorato interamente a mano.

(Dose per uno stampo da 1 kg)

  • 250 gr di Farina 00
  • 270 gr. farina integrale
  • 320 gr di Latte
  • 15 gr di Lievito di birra
  • 80 gr di Burro ammorbidito
  • 10 gr di Sale
  • 5 gr di Zucchero

Nella ciotola della planetaria mettiamo le farine, il latte tiepido e il lievito sbriciolato. Quando l’impasto comincerà a formarsi aggiungiamo il sale, lo zucchero e il burro ammorbidito in più riprese. Continuate a lavorare fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Poi lavoratelo qualche minuto a mano e arrotondate. Lasciamo riposare l’impasto coperto da campana con la ciotola della planetaria per 15 minuti circa. Poi sgonfiatelo con le mani e formate un filoncino, che andrà piegato a metà e arrotolato su se stesso prima di esser messo nella cassetta. Così si evita di far afflosciare al centro il pancarré una volta che sarà cotto. Coprite con pellicola e lasciate lievitare fino a raggiungere i due terzi dello stampo. Accendete il forno a 180° statico e cuocere il pancarré integrale per circa 35-40 minuti.

Una volta terminata la cottura, girate lo stampo in modo da far uscire il pane e fatelo raffreddare su una gratella per almeno 5 ore, altrimenti non riuscirete a tagliarlo. Farcite a piacere e tostate i vostri tramezzini!!!

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook! Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento!!!!

Ringrazio Fables de Sucre per l’ispirazione della ricetta.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.