Palline di patate al rosmarino profumate e sfiziose

Le palline di patate al rosmarino sono delle gustosissime e sfiziose sfere di patate profumate ed aromatizzate.
Sono una vera tentazione. Ideali per buffet, feste dei bimbi oppure come simpatico contorno.
Avete provato anche le perle di parmigiano? Noooo, allora dovete rimediare!

PALLINE DI PATATE e rosmarino
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 170 gpreparato per purè
  • 100 gAmido di mais (maizena)
  • 10 gSale
  • 1 pizzicoLievito istantaneo per preparazioni salate
  • 650 mlAcqua
  • q.b.Rosmarino

Strumenti

  • Ciotola
  • Pentola
  • Schiumarola

Preparazione

  1. PALLINE DI PATATE e rosmarino

    In una ciotola mescolate l’amido di mais, il preparato per purè, il sale e il lievito.

    Aggiungete anche il rosmarino fresco sminuzzato oppure utilizzate la mia polvere di rosmarino sempre pronta!

  2. Amalgamate il tutto con un cucchiaio di legno.

  3. Versate pian piano l’acqua e continuate a mescolare fin quando otterrete un composto liscio.

  4. Prendete dei pezzi di impasto e formate delle palline.

  5. Tuffate le palline di patate al rosmarino in olio ben caldo.

  6. Lasciatele cuocere a fiamma media fin quando saranno leggermente dorate.

  7. Scolate su carta assorbente e servitele ben calde.

Seguimi sui social

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Il mondo di Adry per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!
Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook!Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento!!!!

Precedente Torta caprese del grande Maestro Scaturchio Successivo Pasta frolla al cacao morbida e golosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.