Mini pagnottelle ripiene finger food per buffet e apertivi

mini pagnottelle ripiene

MINI PAGNOTTELLE RIPIENE

Oggi vi propongo le MINI PAGNOTTELLE RIPIENE. Sofficissime, deliziose da gustare per buffet, antipasti, finger food……insomma vi lasceranno senza parole sia per la sofficità sia per la cremosa farcitura.

Inoltre io le ho servite per una cena all’aperto tra amici abbinandole al Bellussi Curvée Prestige: un vino bianco spumante ottenuto da Uve Pinot nero, coltivate in collina e raccolte esclusivamente a mano. L’uso di solfiti è ridotto al minimo per mantenere il più possibile la naturalità del prodotto. Senza contare la bellezza e l’originalità della bottiglia: un vero gioiellino!!

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook!Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento!!!!

Per l’impasto delle mini pagnottelle

  • 125 g di farina manitoba
  • 125 g di farina 00
  • 100 ml di latte intero tiepido
  • 50 ml di acqua tiepida
  • 25 ml di olio di oliva
  • 6 gr. lievito di birra 
  • mezzo cucchiaino raso di zucchero
  • mezzo cucchiaino di sale fino
  • semi di sesamo

Per la farcitura

Salsa rosa

rucola

olive verdi snocciolate

Gamberi sgusciati e scottati in padella

cubetti di formaggio Asiago

Setacciate sulla spianatoia le farine con il sale.

In una ciotolina sciogliete il lievito di birra nel latte tiepido con lo zucchero previsto, poi aggiungete anche l’olio e l’acqua mescolando bene.

Aggiungete alla farina i liquidi poco per volta, amalgamando gli ingredienti fino ad avere un panetto di pasta liscio e non appiccicoso. Ovviamente per chi possiede una planetaria la sequenza degli ingredienti è la stessa, ma il lavoro sarà più semplice!

Ponete l’impasto in una ciotola leggermente infarinata e sigillate con della pellicola per alimenti.

Ponete a lievitare fino al raddoppio oppure potete fare l’impasto la sera precedente e mettere a lievitare in frigo.

Terminata la lievitazione estraete l’impasto e realizzate delle palline grandi quanto un’albicocca e deponetele negli stampi di silicone per muffin lisci o rigati.

Lasciate di nuovo lievitare fin quando le mini pagnottelle saranno belle gonfie.

Prima di infornare spennellate con un pò di uovo e decorate con semi di sesamo.

Cuocete in forno caldo a 180° per 15-20 minuti. Lasciate raffreddare

Procediamo alla farcitura: tagliate la calotta delle pagnottelle e con un coltellino svuotate la pagnottella.

Spalmate un velo di salsa rosa e riempite il vuoto con un’oliva snocciolata, qualche cubetto di asiago, foglioline di rucola e un gambero.

Richiudete con la calotta e servite le mini pagnottelle ripiene nei classici pirottini per muffin.

mini pagnottelle ripiene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.