Millefoglie all’arancia facile e velocissima

Fare una millefoglie all’arancia è facilissimo! E’ una torta strepitosa, dal gusto delicato di arancia, perfetta per tante occasioni. La crema è senza uova utlizzando un mix della crema all’arancia all’acqua
e una crema al latte.

millefoglie all'arancia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3 rotoliPasta Sfoglia (oppure 3 basi già pronte)
  • 250 mlLatte
  • 50 gAmido di mais (maizena)
  • 80 gZucchero
  • q.b.Scorza d’arancia
  • q.b.Zucchero a velo

Preparazione della millefoglie all’arancia

  1. millefoglie all'arancia

    Stendete la pasta sfoglia, assottigliatela un pò con il mattarello e dividetela in tre quadrati. Cospargeteli con abbondante zucchero semolato e cuocete in forno a 220° per 15/20 minuti, finché si saranno ben alzati e tutta la superficie sarà ben caramellata.

  2. Ovviamente potete utilizzare anche le millefoglie che trovate in commercio. Velocizzerete ancor di più la realizzazione di questo dolce.

  3. millefoglie all'arancia

    Nel frattempo prepariamo la crema.

    Qui trovate la ricetta della crema all’acqua all’arancia.

    Ne servirà mezza dose.

  4. Per la crema al latte: Versate in un tegame la Maizena e lo zucchero.Unite poco alla volta il latte mescolando con un cucchiaio di legno per ottenere un composto fluido e per evitare la formazione di grumi. Cuocete la crema sul fuoco basso mescolando di continuo, fino a quando si addenserà.

  5. Anche se vi sembrerà troppo addensata non preoccupatevi perchè mescolandola con quella all’arancia sarà poi perfetta!

  6. Quando le due creme saranno raffreddate, mescolatele e volendo potete aggiungere anche della scorza di arancia grattugiata.

  7. Assemblate ora la millefoglie all’arancia facendo gli strati di sfoglia e di crema e finendo con un leggero spolvero di zucchero a velo.

  8. Mettete in frigo per almeno un paio d’ore.

Consiglio di Adriana

Nella crema al latte potete aggiungere un goccio di liquore: io ho utilizzato quello all’anice ed è stato perfetto il connubio con l’arancia.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Cornetti rustici soffici e buonissimi Successivo Come lavare al meglio le fragole consigli e suggerimenti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.