Graffe intrecciate all’arancia profumatissime

Oggi vi presento un’altra versione delle graffe che adoro…. graffe intrecciate all’arancia. Soffici profumate ed aromatizzate….insomma strepitose!

Per farvi capire quanto adoro le graffe cliccate su questo link e vedrete tutte le mie versioni

Per avere un gusto più intenso mettete in una ciotola le bucce grattugiate e il succo delle arance.

Coprite con la pellicola trasparente per alimenti e lasciate tutto in infusione per almeno un’ora.

graffe intrecciate all'arancia
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: circa 20 graffe
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 1 kg Farina Manitoba
  • 100 g Strutto
  • 250 ml Latte
  • 250 ml Succo d'arancia
  • 4 Uova
  • 100 g Zucchero
  • 15 g Lievito di birra fresco
  • 3 Scorza d'arancia (grattugiata)
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • q.b. Vaniglia

Preparazione

  1. graffe intrecciate all'arancia

    Montare le uova con lo zucchero fino a farle diventare spumose.

    Versare nella planetaria la farina, il succo di arancia e il latte tiepido in cui avrete fatto sciogliere il lievito.

  2. Iniziate a lavorare ed aggiungete la crema di uova e poi piano piano strutto cremoso, liquore, arancia e vaniglia.

  3. Infine aggiungete il lievito vanigliato.

    Lavorate l’impasto per 15-20 minuti.

  4. Lasciate lievitare fino al raddoppio (anche una notte in frigo) poi dividete l’impasto in filoncini lunghi circa 20 cm. Prendete due filoncini ed attorcigliateli tra di loro e poi chiudete a ciambella. Continuate così fino al termine dei filoncini.

  5. Mettete a lievitare le graffe intrecciate all’arancia su dei quadrati di carta forno.

  6. Fate lievitare per un’altra oretta.

    Tuffate le graffe con la carta forno nella pentola con abbondante olio caldo, non bollente,e friggete…..  massimo due graffe per volta.  Togliete la carta forno.

  7. Coprite con un coperchio in modo che le graffe si gonfieranno molto in questa fase di cottura.

  8. Quando saranno dorate da un lato potete girarle e fa dorare anche l’altro lato a questo punto anche senza coperchio.

  9. Lasciate intiepidire e poi passatele nello zucchero semolato.

Seguimi sui social

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Il mondo di Adry per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook!Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento!!!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.