FRITTELLE BAVARESI FACILI E GOLOSE- AUSZOGNE

Queste sono le Auszogne ovvero le frittelle bavaresi. Soffici ciambelle dal bordo alto e morbido ed un interno sottile. Una sorta di conca che può raccogliere creme, confetture e ciò che più vi piace. Ma al naturale appena fritte, calde, fumanti e soffici sono di una bontà indescrivibile!
Tipiche della Baviera, ma anche del Tirolo e Alta Franconia. Emanano un profumo inebriante!
Perfette per il Carnevale, ma ricordano le classiche frittelle delle fiere.

Vediamo come preparare le frittelle bavaresi
E se le provate fatemi sapere!
Adry
LEGGETE ANCHE

CASTAGNOLE TRIDIZIONALI
CHIACCHIERE NAPOLETANE

frittelle bavaresi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni12 frittelle
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaTedesca

INGREDIENTI FRITTELLE BAVARESI

  • 500 gfarina Manitoba
  • 250 mllatte
  • 1 pizzicosale
  • 10 glievito di birra fresco
  • 25 gzucchero
  • 50 gburro
  • 1uova (grande)
  • 25 gburro (da spennellare)
  • q.b.zucchero (per decorare)

PREPARAZIONE

  1. Sciogliete il lievito nel latte tiepido, versatelo nell’impastatrice dove avrete messo tutti gli altri ingredienti, tranne il burro.

  2. Lavorate a velocità media l’impasto ed aggiungere il burro morbido a pezzetti un poco alla volta facendolo ben incorporare. Lavorate fino a quando l’impasto sarà liscio ed omogeneo. Dovrà presentarsi lucido e ben legato.

  3. Fatelo lievitare coperto fino al raddoppio del volume in una ciotola leggermente unta di olio.

  4. Sciogliete i 25 gr. di burro e fate raffreddare.

  5. Dividete l’impasto in dodici palline.

  6. Adagiatele sul piano di lavoro e spennellatele con il burro fuso.

  7. Coprite e lasciate lievitare fino al raddoppio.

  8. Schiacciate ogni pallina sul piano infarinato fino ad ottenere una ciambella e, partendo dal centro, con le dita leggermente unte di olio, tirate la pasta verso i bordi.

  9. Ogni ciambella dovrà avere un diametro di circa 12 cm. con il centro sottile e il bordo più spesso.

  10. Friggete le frittelle bavaresi in abbondante olio. Due ciambelle per volta fino a quando risultano belle dorate.

  11. frittelle bavaresi

    Disponetele su della carta assorbente e, ancora calde, passatele nello zucchero a velo.

Consiglio di Adriana

La tradizione bavarese prevede la farcitura con confettura di mirtilli rossi e vi assicuro che è un connubio perfetto! Ma anche con crema pasticcera o di nocciole sono fantastiche!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.