Crocchette di riso con provola filanti

Io adoro la classica frittura all’italiana e anche gli arancini, allora ho voluto realizzare questa simpatica alternativa dei classici arancini: crocchette di riso con provola.
Io spesso preparo questa ricetta quando in casa abbiamo risotto avanzato dal pranzo, soprattutto il riso al telefono.

crocchette di riso con provola
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gRiso
  • 100 gProvola affumicata
  • q.b.Pepe
  • 1Uova
  • q.b.Parmigiano Reggiano DOP (o pecorino)
  • q.b.Pane grattugiato
  • 2Albumi
  • q.b.Farina

Strumenti

  • Padella

Preparazione delle crocchette di riso con provola

  1. Procedete alla cottura del riso come per un classico risotto al sugo o in bianco: aggiungete di volta in volta il brodo di dado al riso in cottura.

  2. A cottura ultimata lasciate raffreddare e poi aggiungete l’ uovo, il fomraggio grattugiato e il pepe. Incominciate a formare le crocchette di riso e all’interno ponete un dadino di provola ben asciutta.

    Per formare le crocchette aiutatevi bagnando le mani.

  3. Passatele prima nella farina, poi negli albumi e poi nel pane grattugiato.

    Vi consiglio di lasciarle in frigo almeno un paio d’ore prima della friggitura.

  4. Servite le vostre crocchette di riso con provola belle caldi e fumanti accompagnate magari da una bella insalatina.

  5. Potete anche congelarle magari se ne preparate in quantità maggiore, basterà tuffarle, al momento di utilizzarle, nell’olio bollente senza scongelarle.

  6. crocchette di riso con provola

Consiglio di Adriana

Se preferite potete aggiungere all’interno anche un dadino di prosciutto cotto

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.