Crea sito

Cosce di pollo alla Norma morbide e succose

Un piatto particolare e buonissimo per presentare qualcosa di invitante ai vostri ospiti. Le cosce di pollo alla Norma sono morbide e succose grazie al pomodoro e alle melanzane.
Ovviamente è d’obbligo fare una bella scarpetta e leccarsi le dita!
Provate anche la versione alla Norma delle crepes. Sono spettacolari!

cosce di pollo alla norma
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4cosce di pollo
  • q.b.sale
  • 2melanzane
  • 300 gpomodorini datterini (maturi)
  • 1 bicchierevino bianco secco
  • 2 spicchiaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.basilico
  • q.b.ricotta salata

Strumenti

  • 2 Padelle

Preparazione delle cosce di pollo alla norma

  1. Tagliate le melanzane a tocchetti e fatele scolare in un colapasta con del sale per un’oretta.

  2. Mettete gli spicchi d’aglio puliti in una padella con dell’olio e fateli imbiondire per un paio di minuti. Poi eliminateli.

  3. Mettete le cosce di pollo sciacquate ed asciugate in padella e fatele soffriggere a fiamma moderata rigirandole spesso per 5 minuti.

  4. Aggiungete il bicchiere di vino e fate sfumare.

  5. Poi unite i pomodorini, salate e fate cuocere per 20 minuti coprendo la padella con un coperchio.

  6. Nel frattempo sciacquate le melanzane, asciugatele e friggetele in olio abbondante. Mettete su carta assorbente per eliminare l’eccesso di olio.

  7. 5 minuti prima del termine della cottura del pollo aggiungete nella padella le melanzane fritte.

  8. Aggiungete del basilico e lasciate terminare la cottura.

  9. cosce di pollo alla norma

    Servite le cosce di pollo alla Norma ben calde cospargendole con della ricotta salata grattugiata.

Consiglio di Adriana

Se gradite ci sta benissimo anche un pizzico di peperoncino!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.