Congelare il lievito di birra comodo e pratico

Congelare il lievito di birra è una tecnica semplice e anti-spreco che ci permette di averlo sempre a disposizione. Se in questo periodo non riuscite a trovare al supermercato i normali panetti potete acquitare tranquillamente il blocco da 250 gr. 0 500 gr. molto più economico e perfetto da congelare.
Cliccate qui e potete trovare tante mie ricetta di lievitati dolci e salati.

congelare il lievito di birra
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • q.b.Lievito di birra fresco

Congelare il lievito di birra

  1. Se avete già usato il panetto e volete congerale il resto dovrete semplicemente avvolgerlo nella pellicola trasparente. Successivamente mettete il lievito in un piccolo contenitore ermetico in modo da proteggerlo dal ghiaccio.

  2. Non congelate mai un panetto di lievito di birra già scaduto perchè rovinerete la vostra futura ricetta.

  3. Il lievito di birra congelato non va scongelato, quindi mai mettetelo nel microonde o vicino a fonti di calore. Sarà sufficiente scioglierlo nel un liquido tiepido  della ricetta che dovrete preparare, magari aggiungendo un cucchiaino di zucchero.

  4. Inoltre vi consiglio di porzionarlo prima di congelarlo, in questo modo vi verrà più semplice usarlo e scioglierlo senza sprechi.

  5. Quindi sbriciolatelo e poi lo congelate. In questo modo preleverete solo il pezzettino che vi occorre per la ricetta.

  6. congelare il lievito di birra

Consiglio di Adriana

Sbriciolatelo e poi lo congelate. In questo modo preleverete solo il pezzettino che vi occorre per la ricetta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.