Ciabatta con gamberi in salsa rosa panino gourmet

La ciabatta con gamberi in salsa rosa è un vero panino gourmet che unisce la mia grande passione per il pesce alla chiccheria della salsa rosa! Ho aggiunto erba cipollina e insalata per gustare un panino diverso dal solito! Insomma e pieno di gusto.
Se utilizzate del pane integrale magari con semi in superficie, il panino sarà ancor più gustoso ed invitante. Se preparati in versione mignon saranno perfetti anche per buffet, cene all’aperto o feste di compleanno.
Provate anche il famoso crostone dell’isola di Ischia: la zingara ischitana.

ciabatta con gamberi in salsa rosa
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura3 Minuti
  • Porzioni1 persona
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1ciabatta di pane
  • 50 ggamberi (sgusciati)
  • 20 ginsalata riccia
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 50 gmaionese
  • 20 gketchup
  • q.b.succo di limone
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1 gsalsa Worcestershire
  • 1 gsenape

Strumenti

  • Pentola
  • Ciotola

Preparazione della ciabatta con gamberi in salsa rosa

  1. Preparate i gamberi o gamberetti: sciacquateli sotto l’acqua corrente e fateli cuocere per 3 minuti in acqua bollente. Scolateli e lasciateli raffreddare. Condire l’insalata con l’olio, sale e pepe.

  2. In una ciotola mischiate per bene maionese, ketchup, salsa Worcestershire e senape fino ad ottenere una salsa liscia e vellutata.

  3. Condire i gamberi con olio, pepe, succo di limone e salsa cocktail.

  4. Tagliate la ciabatta a metà.

  5. Fate un letto di insalata.

  6. Poi aggiungete i gamberi in salsa rosa ed abbondante erba cipollina.

  7. ciabatta con gamberi in salsa rosa

    Lasciate insaporire il panino per 30 minuti prima di servirlo.

Consiglio di Adriana

Potete aggiungere all’insalata anche un pò di rucola o finocchio taglito sottilmente. Darete al panino un tocco in più di freschezza.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Polpettone di melanzane ricetta della nonna Successivo Pecorino sott'olio preziosa conserva

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.