CHALLAH BRIOCHE EBRAICA SOFFICE E DAL GUSTO NEUTRO

La challah brioche ebraica è una treccia di pane dal gusto neutro che viene preparata per la ricorrenza dello Shabbat, ovvero la festa del riposo, celebrata dal tramonto del venerdì fino a tutto il sabato!

Perfetta per accompagnare sia dolci che salati! Senza burro!

Ti potrebbero interessare:

Pastiera napoletana Scaturchio

Pastiera salata

Taralli bolliti e glassati

Brioche di Pasqua

Nodini di Pasqua

Hot cross buns

Profiteroles nell’uovo di Pasqua

Torta pasqualina

Pastiera di pasta

Pizza chiena

Pizza di formaggio marchigiana

challah
challah
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno

INGREDIENTI CHALLAH

300 g farina 00
10 g lievito di birra fresco
120 ml acqua
1 cucchiaio olio di semi
1 uovo
50 g zucchero
8 g sale
240,56 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 240,56 (Kcal)
  • Carboidrati 44,41 (g) di cui Zuccheri 9,38 (g)
  • Proteine 7,58 (g)
  • Grassi 4,69 (g) di cui saturi 0,93 (g)di cui insaturi 3,32 (g)
  • Fibre 1,46 (g)
  • Sodio 525,95 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 90 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

PREPARAZIONE CHALLAH

Preparate un lievitino mescolando 100 gr di farina, il lievito e l’acqua. Lasciate lievitare un’ora.

Successivamente aggiungete al lievitino il resto della farina, lo zucchero e l’uovo.

Incominciate ad impastare e poi aggiungete l’olio e il sale. Continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio.

Lasciate lievitare con coperto fino a quando sarà triplicato di volume.

A questo punto dividete l’impasto in 4 parti uguali se volete fare la treccia a 4 capi, oppure in 3 se preferite la classica treccia.

Formate dei salsicciotti di un paio di cm. di dametro e lunghi circa 35 cm.

Uniteli con un pizzico e poi procedete alla realizzazione della treccia.

Mettete la treccia in una teglia rivestita di carta da forno.

Lasciate lievitare fino al raddoppio. Poi spennellatela con un tuorlo d’uovo ed infornate a 180° (forno statico preriscaldato) per 25 minuti.

Sfornate e lasciate raffreddare.

Consiglio di Adriana

Può essere arricchita da semi di papavero, di sesamo o da granella di zucchero in superficie.

Seguimi sui social

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Il mondo di Adry per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!
Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook! Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento!!!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.