CASTAGNOLE ALL’ARANCIA SOFFICI E PROFUMATE

Le castagnole sono uno dei dolci più tipici del Carnevale. La versione che vi propongo oggi all’arancia è davvero spettacolare! Le castagnole all’arancia sono soffici, profumate e golose!
Sono, inoltre, facili e si preparano in poco tempo.

Vediamo come preparare le castagnole all’arancia.
E se le provate fatemi sapere!
Adry
LEGGETE ANCHE

CASTAGNOLE AL PISTACCHIO
CHIACCHIERE ARANCIA E SPUMANTE

castagnole all'arancia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI CASTAGNOLE ALL’ARANCIA

  • 220 gfarina 00
  • 1uova (grande)
  • 50 gburro
  • 50 gzucchero
  • 1scorza d’arancia
  • 1 pizzicosale
  • Mezza bustinalievito in polvere per dolci
  • 1succo d’arancia

Strumenti

  • Pentola
  • Schiumarola

PREPARAZIONE

  1. Mescolate la farina con il lievito ben setacciati e disponete a fontana su una spianatoia o nella planetaria.

  2. Aggiungete lo zucchero, l’uovo, la buccia dell’arancia, il burro morbido tagliato a pezzetti, il sale e il succo di arancia.

  3. Impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio.

  4. Avvolgetelo in una pellicola per alimenti e lasciate riposare a temperatura ambiente per circa mezz’ora.

  5. Staccate dall’impasto dei pezzetti di pasta di circa 15 gr., passateli tra i palmi delle mani fino ad ottenere delle palline lisce.

  6. Realizzate tutte le palline preparate l’olio per la frittura.

  7. Scaldare l’olio in un pentolino e quando ha raggiunto la temperatura (non oltre 180°) friggete 4-5 castagnole all’arancia alla volta. Giratele con una schiumarola fino a doratura uniforme.

  8. Il fuoco deve essere medio basso (non oltre i 180 gradi) altrimenti le castagnole si scuriscono restando crude all’interno e non si gonfiano.

  9. castagnole all'arancia

    Quando le castagnole si saranno leggermente intiepidite tuffatele nello zucchero semolato e poi aggiungete anche una spolverata di zucchero a velo.

Consiglio di Adriana

Scolate e lasciate asciugare le castagnole all’arancia su carta assorbente da cucina, senza coprirle, per mantenerle croccanti e fragranti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.