Cannoli di graffa soffici e cremosi

Cannoli di graffa
Oggi vi propongo dei sofficissimi cannoli di graffa: soffici sia nell’impasto che nel ripieno. Saranno la gioia di grandi e piccini ed inoltre variando il gusto della crema per il ripieno avremo sempre dei cannoli diversi.
Qui la ricetta delle graffe senza patate oppure quelle senza uova. Con questi diversi tipi di impasto potrete preparare anche questi cannoli. Saranno sempre buonissimi!

cannoli di graffa
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni10 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgFarina Manitoba
  • 20 gSale
  • 70 gZucchero
  • 50 gLievito di birra fresco
  • 500 gacqua e latte (metà e metà)
  • 2Uova (intere)
  • 100 gBurro

Strumenti

  • 1 Pentola

Preparazione dei cannoli di graffa

  1. cannoli di graffa

    Sciogliete il lievito e lo zucchero nell’ acqua, unite la farina e iniziare ad impastare. Miscelate il sale con le uova ed aggiungerli gradatamente all’impasto. 

  2. Quindi incorporate il burro, la pasta deve risultare tenera e asciutta. Lasciate lievitare massimo un paio d’ore, lavorare l’impasto piuttosto giovane, ossia non lasciarlo lievitare più del dovuto.

  3. Suddividete la pasta in filoncini della grandezza di un dito che poi avvolgerete intorno ai cannoli di alluminio. Disponeteli su teglia e lasciate lievitare per massimo trenta minuti.

  4. Friggete i cannoli di graffa in olio caldo.

  5. Durante la cottura, capovolgerli due o tre volte in modo da ottenere una cottura regolare.

  6. Tiepidi passarli nello zucchero semolato e poi potrete farcirli con crema pasticcera classica, al cioccolato o come nel mio caso crema al latte e amarene. Avrete così dei cannoli sempre differenti, ma con il successo sempre assicurato!!!!!

  7. Ecco pronti i vostri cannoli di graffa: non vi resta altro che gustarli in tutta la loro sofficità e gusto.

Conservazione

Si conservano per massimo un paio di giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.