Zingara ischitana il famoso crostone dell’isola d’Ischia

La zingara ischitana è un simbolo dell’isola d’Ischia.

Si prepara in 5 minuti e si tratta di un panino crostone molto ma molto saporito.

Per questo panino va usato il fior di latte e non la mozzarella perchè rilascia troppa acqua.

La Zingara ischitana nasce negli anni 70 ad Ischia da un invenzione di due giovani ragazzi per il loro pub. Da allora è diventato un simbolo dell’isola.

zingara ischitana
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:5 minuti
  • Cottura:5 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • pane cafone (intere) 4 fette
  • insalata iceberg q.b.
  • Maionese q.b.
  • pomodori tondi (da insalata) 2
  • Fiordilatte 8 fette
  • Olio extravergine d’oliva due filo
  • Prosciutto crudo (dolce) 8 fette

Preparazione

  1. Tagliate quattro fette di pane cafone o di Altamura e abbrustolirle un pò  sulla piastra e mettete da parte.

  2. Spalmate sulle fette di pane un velo di Maionese (qui trovate la mia ricetta pronta in un minuto) ed aggiungete qualche foglia di lattuga iceberg.

  3. Tagliate i pomodori a fette rotonde e adagiarli sulle fette di pane.

  4. Aggiungete un paio di fette di prosciutto crudo e il fiordilatte tagliato a fettine.

    Mettete un filo d’olio.

  5. Cuocete la Zingara ischitana sulla piastra in entrambi i lati fino a renderle un pò croccanti e dorate non abbrustolite.

  6. Volendo potete aggiungere all’interno anche qualche foglia di basilico oppure come ho fatto io…… in superficie ho aggiunto la mia polvere di basilico.

Seguimi sui social

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Il mondo di Adry per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook!Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento!!!!

Precedente Treccia svizzera al burro ovvero butterzopf gusto neutro Successivo Bauletto con melanzane gustoso rustico estivo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.