Polipetti affogati

Polipetti affogati, chiamati secondo la ricetta originale napoletana: “Purptiell affugat“, sono semplicemente moscardini al sugo, lasciati cuocere, ossia “affogare”, nel sugo di pomodoro.

Il gusto è divino: il sapore dei moscardini, viene esaltato dalla salsa leggermente piccante e profumata al prezzemolo. Pochi ingredienti ma di ottima qualità e una buona cottura sono i segreti per preparare in casa polipetti affogati buonissimi, come al ristorante.

Preparate il pane per la scarpetta.

Per rimanere in tema qui la zuppa di merluzzetti

polipetti affogati
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    60 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Moscardini (freschi) 800 g
  • Pomodori pelati (per me Pelati Pomì) 700 g
  • Aglio 3 spicchi
  • Vino bianco 1 bicchierino
  • Sale q.b.
  • Prezzemolo (tritato) 7-8 cucchiai
  • Peperoncino q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. polipetti affogati

    Pulite ben bene i moscardini.

    In un tegame capiente, fate soffriggere l’olio, gli spicchi d’aglio sbucciati e leggermente schiacciati e i peperoncini.

  2. Lasciate soffriggere fino a leggera doratura. Aggiungete quindi i vostri moscardini al soffritto, lasciate insaporire per circa  un minuto a fiamma moderata girando di continuo.

  3. I polipetti si rapprenderanno immediatamente e tireranno fuori la loro acqua, mescolate, sempre a fuoco medio-alto.

    Sfumate con il vino bianco. Girate costantemente.

    Dopo circa un minuto, aggiungete i pomodori pelati e metà del prezzemolo tritato.

  4. Mescolate ben bene e poi abbassate il fuoco, fiamma bassissima!

    Coprite con un coperchio e lasciate cuocere 30 minuti. Verso metà cottura, girate.

    Dopo spegnete il fuoco, lasciate il coperchio sulla pentola e lasciate ancora cuocere i vostri polipetti lasciandoli affogare nel sugo lentamente per ancora 30 minuti.

  5. Aggiungete l’altra metà del prezzemolo e il sale.

    Tirate fuori i polipetti affogati dal sugo

    Poneteli in un piatto e lasciateli da parte.

    Il sugo di cottura è ancora molto liquido quindi a questo punto eliminate dal sugo gli spicchi d’aglio e i peperoncini e lasciate asciugare sul fuoco per circa 15′ a fiamma moderata.

    Servite con crostini di pane.

Seguimi sui social

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Il mondo di Adry per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook!Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento!!!!

Precedente Insalata di carote Successivo Babamisù ricetta Sal De Riso

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.