Polenta arrotolata, ricetta invernale

polenta arrotolatapolenta arrotolata

Ho voluto realizzare questa versione speciale della polenta per partecipare al primo contest del Molino Peila “la cucina del Molino” allora eccovi la polenta arrotolata. Una ricetta gustosa, soffice e ideale per le fredde sere invernali.

image001

Ingredienti:

250 gr. farina di mais istantanea integrale Molino Peila

 

acqua

sale

latte

una noce di burro

4 fette di prosciutto cotto o fesa di tacchino

formaggio a fette tipo galbanino o sottilette

speck a stick Handl Tyrol

Innanzitutto preparate la polenta come indicato sulla confezione della farina di mais, un paio di minuti prima di spegnere il fornello aggiungete la noce di burro e qualche cucchiaiata di latte. Amalgamate il tutto e poi stendete la polenta su un foglio di carta forno con uno spessore di 1 cm.

Lasciate leggermente raffreddare e poi stendete le fette di prosciutto cotto, le sottilette o altro formaggio e lo speck a stick. Adesso con  la carta da forno aiutatevi ad arrotolare la polenta dal lato più corto e una volta ottenuto il rotolo ponetelo in uno stampo da plumcake, poi in forno a 180° fino a doratura. Prima di servire lasciate raffreddare per circa 10 minuti altrimenti data la morbidezza interna  della polenta, le fette non saranno presentabili.

La particolarità della polenta arrotolata è che l’esterno sarà bello croccante, ma l’interno sarà morbido tipo un gateaux.

Buon appetito con la polenta arrotolata

 

Precedente Arrosto di carne, ricetta semplice Successivo Crocchette di cavolfiore, ricetta semplice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.