Crea sito

Rigatoni gratinati al forno con radicchio e fontina

Rigatoni gratinati al forno con radicchio e fontina uno sformato di pasta molto semplice da preparare.

Sono ingredienti che si sposano benissimo tra loro e infatti il risultato è stato un vero successo, hanno tutti apprezzato tantissimo! Può essere preparato anche in anticipo e poi messo in forno pochi minuti prima di servire.

Vediamo subito cosa occorre per preparare questi buonissimi rigatoni gratinati al forno con radicchio e fontina.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gRigatoni
  • 2Radicchio (lungo)
  • 100 gSpeck
  • 120 gFontina
  • 100 gParmigiano reggiano (grattugiato)
  • q.b.Timo
  • q.b.Burro
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 1Scalogno

Preparazione

  1. Prepariamo la besciamella:

    scaldiamo il latte in un pentolino, aggiungiamo il burro e lo facciamo sciogliere, poi aggiungiamo la noce moscata e la farina setacciata.

    Continuiamo a mescolare, a fuoco lento, fino a quando non si addensa. Mettiamo da parte a raffreddare coperta con pellicola a contatto.

    Laviamo il radicchio e tagliamo le foglie a striscioline.

    Tagliamo a listarelle lo speck e tritiamo lo scalogno.

    In una padella antiaderente facciamo sciogliere il burro e uniamo lo scalogno tagliato sottile.

    Aggiungiamo lo speck e le foglioline di timo.

    Lasciamo rosolare per qualche istante.

    Aggiungiamo il radicchio e facciamolo saltare per 4-5 minuti a fiamma vivace. Saliamo e pepiamo.

    Cuociamo i rigatoni e scoliamoli al dente, condiamoli con una noce di burro e un pò di parmigiano.

    Stendiamo sul fondo di una pirofila,(se scegliamo delle monoporzioni, questo lavoro andrà fatto su tutte le pirofile) un pò di besciamella.

    In una ciotola capiente mettiamo la pasta e aggiungiamo l’altra parte della besciamella avanzata.

    Aggiungiamo anche il radicchio e lo speck e amalgamiamo bene tutti gli ingredienti.

    Mettiamo una parte della pasta sul fondo di besciamella,aggiungiamo la fontina tagliata a dadini e ricopriamo con l’altra parte dei rigatoni.

    Completiamo con una spolverata di parmigiano, dei pezzetti di fontina e qualche fiocchetto di burro.

    Facciamo gratinare nel forno a 200°C per circa 15 minuti o fino a quando non si sarà formata la crosticina in superficie. Sforniamo e lasciamo riposare qualche minuto.

    Serviamo i rigatoni gratinati al forno con radicchio e fontina caldi, guarniti con timo fresco.

Note

Se cercate altre idee per delle paste al forno provate i Paccheri ripieni di ricotta al forno con goccioline di pesto oppure le Penne con crema di asparagi e fiori di zucca al forno. Adatta la ricetta è anche sui social, vieni a trovarmi sulla mia fanpage e iscriviti al gruppo per essere sempre aggiornato sulle mie ricette.
Mi trovi anche su pinterestinstagram, google+,twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.