Pasta frolla senza uova facile da stendere

Pasta frolla senza uova facile da stendere, una ricetta collaudata che mi ha insegnato mia mamma. E’ una pasta frolla che non si rompe quando si stende rendendo il risultato sempre un vero successo. In famiglia usiamo questa pasta frolla che non si rompe per preparare la pastiera Napoletana. La parte liquida che deve essere sempre presente nell’impasto è data dall’acqua, ma potete scegliere anche di sostituirla con della panna liquida o del latte. Vediamo subito come preparare questa pasta frolla senza uova facile da stendere. Se cercate altre varianti per preparare la pasta frolla provate la Pasta frolla alla zucca senza uova  oppure la Pasta frolla all’olio extra vergine di oliva. Qui ti lascio la ricetta della Pastiera napoletana. Vieni a trovarmi anche sui social: Facebook  Pinterest,twitterinstangram. Ti aspetto e mi raccomando, se decidi di provare la ricetta, lasciami un commento o inviami la foto, la posterò sulla mia pagina Facebook e nelle mie storie di Instangram!  

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni500gr.
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina 00
  • 200 gZucchero
  • 200 gBurro (o margarina)
  • 100 mlAcqua

Preparazione

  1. Mettiamo su una spianatoia la farina a fontana e al centro lo zucchero, il burro tagliato a pezzetti e l’acqua. Con le mani cerchiamo di schiacciare i pezzetti di burro e li lavoriamo con l’acqua e lo zucchero, come a voler formare una crema. Successivamente incorporiamo un po’ di farina alla volta. Questa procedura deve essere abbastanza veloce in quanto il panetto non va lavorato troppo. Quando l’impasto avrà assorbito tutta la farina e sarà compatto avvolgiamolo in una pellicola e lasciamolo in frigo per circa 30 min. Trascorso il tempo di riposo procediamo con la preparazione desiderata

  2. Clicca qui per il video

Un consiglio

Il segreto per preparare un ottima pasta frolla senza uova facile da stendere sta nell’utilizzare del burro ammorbidito e dell’acqua fredda.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.