Crea sito

Pappardelle con funghi porcini nocciole e stracciatella di bufala

Pappardelle con fughi porcini nocciole e stracciatella di bufala un primo piatto di stagione tanto ricco e dal gusto irresistibile.

L’abbinamento dei funghi porcini, la croccantezza delle nocciole tostate e il gusto delicato della stracciatella di bufala rendono il condimento per questa pasta davvero supergoloso.

Vi assicuro che è un piatto buonissimo, mio marito né era entusiasta, continuava a dirmi che era troppo buono

Vi assicuro che è un piatto buonissimo, mio marito né era entusiasta, continuava a dirmi che era troppo buono!

Potrete preparare queste Pappardelle con funghi porcini nocciole e stracciatella di bufala per un pranzo domenicale o per una cena tra amici, rimarranno stupiti da questo abbinamento.

Molto semplice da realizzare, prevede infatti solo la cottura dei funghi, della pasta e la tostatura delle nocciole, va servito subito, appena pronto, altrimenti si corre il rischio che diventi subito freddo a causa dell’utilizzo della stracciatella, da tirar fuori dal frigo qualche minuto prima di utilizzarla.

Vi assicuro che è un piatto buonissimo, mio marito né era entusiasta, continuava a dirmi che era troppo buono!

Provatelo e poi fatemi sapere e se cercate idee per il pranzo date un occhiata alle mie ricette di primi piatti tipo: Spaghetti zucca noci e salvia fritta o Spaghetti alla chitarra con friggitelli.

Se Vi dovessero avanzare delle nocciole per il dolce potrete optare per i Biscotti con uvetta e frutta secca sostituendo le nocciole alle noci.

Pappardelle con funghi porcini nocciole e stracciatella di bufala
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 320 g Pappardelle all'uovo
  • 400 g Funghi porcini
  • 50 g Nocciole già sgusciate
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • 250 g Stracciatella di bufala
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Pappardelle con funghi porcini nocciole e stracciatella di bufala
    1. Puliamo i funghi, eliminiamo la parte terminale del gambo, spazzoliamoli leggermente e poi passiamoli con un panno umido, quindi tagliamoli a cubetti (se avete quelli congelati saltate questo passaggio 🙂 ) Tritiamo grossolanamente le nocciole e facciamole tostare in una padella antiaderente mescolando in continuazione.
    2. facciamo rosolare lo spicchio d’aglio con un filo di olio. Aggiungiamo i porcini, saliamo e facciamo cuocere per una decina di minuti. Lessiamo la pasta in abbondante acqua bollente e salata, quindi scoliamola ancora al dente e trasferiamola in una padella con il condimento.
    3. bagniamo con un mestolo di acqua di cottura per la pasta e mantechiamo fino a quando il fondo risulterà ristretto e cremoso. Spegniamo, aggiungiamo il prezzemolo tritato.
    4. Completiamo con la stracciatella di bufala sgocciolata dal siero, e le nocciole, quindi mescoliamo appena impiattiamo e serviamo SUBITO

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.